Infiammazione del nervo sciatico

di Elena Botta

L'infiammazione del nervo sciatico è una patologia molto comune che colpisce prevalentemente le persone tra i 30 ed i 50 anni ed è comunemente chiamata sciatica.

Sciatica_Full_Figure1

L’infiammazione del nervo sciatico è una patologia molto comune che colpisce prevalentemente le persone tra i 30 ed i 50 anni ed è comunemente chiamata sciatica.
Spesso la sciatica, il dolore alla gamba e l’ernia del disco sono patologie che si confondono una con l’altra ma in realtà sono dolori molti diversi tra loro e con un’ origine molto diversa.
Il nervo sciatico nasce dalle ultime radici lombari e si sviluppa per tutta la lunghezza della gamba; quest’infiammazione si manifesta per lo più a causa di una artrosi della colonna vertebrale nel tratto lombare e negli anni, i dischi che si trovano tra le vertebre, che servono a proteggere i nervi, si assottigliano e si induriscono e quindi il dolore si acutizza con l’avanzare dell’età.



E’ una malattia che maggiormente colpisce le donne, in modo particolare nell’età postmenopausale; il dolore può essere avvertito lungo tutta la fascia del nervo sciatico, quindi dal lombo, al gluteo, alla faccia interna della coscia e quella interna-posteriore della gamba, ma può anche essere localizzato soltanto in alcuni punti specifici.
L’infiammazione del nervo sciatico può essere, in alcuni casi, dovuta ad una intossicazione dei nervi, nel caso degli alcolisti e dei diabetici gravi; ma la maggior parte delle volte si presenta a causa di posture scorrette a carico della spina dorsale, che con l’andare avanti del tempo, favoriscono l’insorgenza di questa malattia.
Per prevenirla è necessario fare esercizio fisico ed assumere posizioni corrette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>