Multivitaminici e calcio per diminuire il rischio di tumori al seno?

di Luca Bruno

Compresse di multivitaminici e integratori di calcio potrebbero svolgere un'azione preventiva contro il tumore al seno.

calcio

Compresse di multivitaminici e integratori di calcio potrebbero svolgere un’azione preventiva contro il tumore al seno.
E’ quanto afferma un’equipe di studiosi della Ponce School of Medicine di Portorico, che prossimamente presenterà lo studio durante la riunione attuale dell’American Association for Cancere Research.
I reicercatori hanno valutato i presunti effetti di prevenzione di alcuni prodotti multivitaminici presenti sul mercato su 268 donne affette da tumore al seno e su 457 donne sane.

L’effetto, secondo quanto registrato dai ricercatori, è stato la riduzione del rischio di tumore del 30% nel caso di consumo di multivitaminici e del 40% nel caso di consumo di integratori di calcio.

Quali tra le vitamine presenti nei prodotti abbia questa funzione protettiva non è chiaro, ma i ricercatori hanno comunque osservato che tale effetto non è stato osservabile nel caso di una singola vitamina ma solo nel caso di integratori multivitaminici.

Il che, sostengono, farebbe pensare che è l’interazione tra queste ad avere questo effetto preventivo.

I risultati incoraggianti però non sono così benaccetti dalla comunità scientifica, anche alla luce di studi precedenti avevano invece riportato come le vitamine, considerate singolarmente, non svolgono alcuna funzione protettiva nei confronti dei tumori, sebbene è risaputo che le vitamine sono assai benefiche per l’organismo.

Un altra considerazione, che confuta i risultati dello studio proviene dal fatto che i livelli di multivitaminici assunti dalle donne non sono stati misurati scientificamente, ma considerati solo in base alle dichiarazioni delle donne sottoposte alla ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>