Mani e piedi sudati, rimedi naturali

di Cinzia Iannaccio

Hai paura di stringere la mano a qualcuno perché è sudata? I piedi grondano acqua e sono sempre puzzolenti? Molte persone soffrono di questi disturbi, ovvero di sudorazione eccessiva, non solo quando fanno attività sportiva o fa caldo, bensì anche e soprattutto in caso di stress. Non si conoscono bene le cause di tale condizione (nota anche come iperidrosi) che sembra avere la sua origine in una predisposizione genetica, ma ciò che si sà è che può colpire qualunque parte del corpo: piedi, mani, ascelle e viso, in particolare. Alcuni rimedi naturali e casalinghi possono alleviare il problema. Ecco quelli più comuni ed utilizzati.

 

sudore mani piedi rimedi naturali

 

1. Aceto di mele

E’ considerato tra i rimedi naturali e domestici più efficaci  per trattare il sudore di mani e piedi: ha proprietà astringenti che quindi aiutano il controllo dell’eccessiva sudorazione mantenendo i pori più stretti. Inoltre, quando assunto nell’alimentazione contribuisce a bilanciare il livello di pH del corpo e a stimolare il metabolismo, cosa che in un regime dietetico dimagrante aiuta a perdere peso (l’obesità è correlata alla sudorazione eccessiva). Come utilizzarlo? Dopo il lavaggio di mani e piedi, la sera, va applicato puro con un batuffolo di cotone e lasciato asciugare. La mattina successiva va ovviamente risciacquato. Se la pelle è sensibile si può diluire con acqua o acqua di rose (50%). Diluito può essere applicato nell’area interessata anche 2 o tre volte al giorno o bevuto (2 cucchiaini) come una tisana quotidianamente.

 

2. Amido di mais

Un altro rimedio comune è l’amido di mais. Funziona come un antitraspirante naturale, che aiuta ad assorbire l’umidità e a neutralizzare qualsiasi odore sgradevole. L’ideale è miscelarlo al 50% con del bicarbonato ed applicarlo sulle zone critiche per prevenzione e all’occorrenza. Come si farebbe con il talco. E’ comodo da portare anche in viaggio, a scuola o in palestra.

 

3. Succo di limone

Funziona come deodorante naturale aiutando ad eliminare i batteri responsabili del cattivo odore e al contempo rilasciando una profumazione di freschezza. Come utilizzarlo? Si consiglia di spremerne il succo in un cucchiaio di bicarbonato e di mescolarlo formando una pappetta liscia. Questa va applicata sulle aree critiche: si aspettano 10 minuti e poi si risciacqua. Una volta al giorno.

 

4. Amamelide

Le proprietà astringenti e antitraspiranti dell’amamelide possono essere un valido aiuto contro la sudorazione eccessiva: l’acido tannico in esso contenuto chiude i pori inibendo la sudorazione. Può essere applicato in modo sicuro in tutte tutte le aree del corpo soggette al problema: immergere un batuffolo di cotone nell’ estratto liquido di amamelide e strofinare delicatamente sulle zone dove la sudorazione è eccessiva 2 o 3 volte al giorno, o quando necessario. Purtroppo è sconsigliato utilizzarlo per più di 2 settimane consecutive in quanto può provocare un’eccessiva secchezza cutanea.

 

5. Tea Tree Oil

 

L’olio dell’albero del tè è un altro rimedio efficace per l’iperidrosi. Aiuta a controllare la sudorazione eccessiva grazie alle sue proprietà astringenti. Inoltre essendo un antifungino naturale può contribuire a risolvere o prevenire l’insorgere di questo effetto collaterale dell’iperidrosi, specie sui piedi. Vanno diluite 4-5 gocce di olio in acqua tiepida: con un batffolo di cotone tale soluzione va applicata sulle parti interessate 2 o 3 volte al giorno. Attenzione: prima di applicarlo sulla pelle va testato su una piccola parte perché può creare una reazione allegica cutanea.

 

6. Carbone attivo

Si può anche provare del carbone attivo per affrontare il problema delle mani e dei piedi sudati: è in grado di assorbire l’umidità dal corpo limitando la sudorazione. È sufficiente consumare 1 cucchiaino di carbone attivo con un bicchiere di acqua calda al mattino a stomaco vuoto. Non usare questo rimedio naturale in caso di disturbi intestinali e nei bambini.

 

 

 

Leggi anche:

 

 

Iperidrosi, cause e rimedi

Iperidrosi sintomi

Gli uomini sudano di più rispetto alle donne

 

 

 

 

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>