Uomini vestiti di rosso risultano più attraenti per le donne

di Luca Bruno

Secondo i ricercatori dell'Università di Rochester le donne sono particolarmente attratte dagli uomini che indossano un capo d'abbigliamento rosso.

camicia rossa

Gli uomini che vogliono risultare attraenti per il sesso opposto dovrebbero vestirsi in rosso.
E’ quanto risulta da una ricerca compiuta da Andrew Elliot, professore di psicologia presso l’Università di Rochester che ha recentemente pubblicato i dati del suo studio sulla rivista Journal of Experimental Psychology: General.
Secondo quanto risulta dalla ricerca le donne sono maggiormente attratte dagli uomini che indossano indumenti rossi.

Per arrivare a questa conclusione i ricercatori hanno esaminato un campione di 288 donne e 25 studenti maschi ai quali è stato chiesto di guardare una serie di fotografie che ritraevano foto di un uomo con una camicia digitalmente colorata in rosso ed altri colori.

Le donne hanno affermato che la camicia rossa faceva apparire l’uomo nella foto più attraente e sessualmente desiderabile, anche se non per questo la persona ritratta suscitava sentimenti di simpatia di gentilezza o appariva particolarmente più socievole.

Lo stesso risultato è stato osservato anche quando l’uomo indossava una camicia di un altro colore ma la foto era racchiusa da una cornice rossa o bianca.

Lo studio ha incluso donne di diversa nazionalità, provenienti da Stati Uniti, Inghilterra, Germania e Cina, e secondo i ricercatori le diverse culture esprimevano le stesse preferenze per il colore rosso.

Il colore del bordo della foto o della camicia dell’uomo non ha invece fatto alcun effetto particolare negli uomini coinvolti nell’esperimento.

Secondo Elliot, che ricorda cxome il colore rosso sia in genere associato al lusso al potere ed al successo, la spiegazione di quanto osservato deriverebbe da ragioni biologiche, come, aggiunge, è possibile osservare in altri primati come alcune specie di mandrilli e babbuini, per i quali il rosso è un indicatore di forza e potenza, ed è più intenso nei maschi dominanti, i cosiddetti maschi alfa, che sono quelli con i quali di preferenza le femmine del branco si accoppiano.

Insomma, conclude Elliot, il colore rosso innescherebbe qualcosa di profondamente radicato a livello biologico nella donna.

Fonte HealthFinder

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>