Sintomi influenza suina

di Stefania Russo 48

Dopo la Sars e l'influenza aviaria arriva l'influenza suina a gettare nel panico l'intera popolazione mondiale. Sulla malattia regna ancora..

influenza-suina-cause-effetti

Dopo la Sars e l’influenza aviaria arriva l’influenza suina a gettare nel panico l’intera popolazione mondiale. Sulla malattia regna ancora grande incertezza ed è per questo che in questo post cercheremo di fornire maggiori dettagli su questa nuova pandemia sulla base delle informazioni diffuse dal Ministero della Salute.

L’influenza suina, in particolare, è una malattia respiratoria dei maiali causata da virus influenzali del tipo A, una tipologia di virus che è solitamente responsabile delle epidemie influenzali tra i suini. Tali virus causano una bassissima mortalità nei maiali e si manifestano in tutti i mesi dell’anno anche se, in genere, si concentrano prevalentemente durante i mesi invernali, proprio come accade per le influenze della popolazione umana.


I virus dell’influenza suina, in genere, non infettano l’uomo ma, come tutti i virus influenzali, anche quelli dell’influenza suina mutano continuamente. I casi di infezione umana da virus influenzali suini, tuttavia, in genere si manifestano in persone con esposizione diretta ai maiali tra cui soprattutto i lavoratori addetti ad allevamenti e industrie suinicole.

I sintomi dell’influenza suina nell’uomo sono molto simili a quelli della classica influenza stagionale e comprendono febbre, sonnolenza, perdita d’appetito e tosse a cui può essere associato anche raffreddore, mal di gola, nausea, vomito e diarrea.

Contrariamente a quanto credono in molti i virus dell’influenza suina non vengono trasmessi attraverso il cibo. Secondo quanto reso noto dal Ministero della Salute, infatti, cuocere la carne a temperatura interna di 70-80 gradi uccide il virus dell’influenza suina, così come gli altri batteri e virus.

E' difficile distinquere i sintomi di una comuna influenza stagionale con quelli provocati dal virus H1N1

L’influenza suina, purtroppo, si trasmette da persona a persona secondo le stesse modalità di trasmissione dell’influenza stagionale, cioè attraverso la diffusione di goccioline di secrezioni naso-faringee con la tosse e lo starnuto. Il contagio, inoltre, può avvenire anche toccando superfici contaminate con secrezioni infette e e poi portando alla bocca e al naso le mani. Per questo motivo, infatti, per ridurre il rischio di infezione è importante lavare molto spesso le mani.

Per diagnosticare l’nfluenza suina è necessario raccogliere un campione di secrezioni respiratorie durante i primi 4 – 5 giorni dall’inizio dei sintomi. Il campione deve essere analizato da un laboratorio di riferimento della rete Influnet, con il coordinamento dell’Istituto Superiore di Sanità.

Secondo quanto reso noto dal Ministero della Salute i farmaci antivirali per il trattamento dell’influenza sono amantadina, rimantadina, oseltamivir e zanamivir. I virus influenzali suini isolati recentemente, tuttavia, sono risultati essere resistenti alla amantadina e alla rimantadina e, pertanto, solo oseltamivir e zanamivir sono raccomandati per il trattamento dell’Influenza umana da virus influenzale suino.

CLICCA QUI PER SAPERE TUTTO SULL’INFLUENZA SUINA

Commenti (48)

  1. ma come se ne fa una qualunque persone a accorgersi di questa influenza, forse se ne puo accorgere troppo tardi.

  2. Quello che nessuno dice mai chiaramente è questo: l’influenza suina si guarisce come si guarisce quella “normale”, per cui basta starsene a letto un pò e magari prendere un antipiretico, oppure i rischi sono tali che è necessario andare in ospedale? Tutto l’allarmismo che c’è in giro, e anche i morti in Messico, fanno supporre la seconda ipotesi ma le descrizioni dei sintomi e i casi di guarigione fuori dal Messico fanno supporre la prima.
    Per favore almeno voi parlate chiaro!!!
    Grazie.

  3. Ha ragione Xtian, che cosa dobbiamo pensare?

  4. quindi nessuno ancora puo’ esprimersi facendo tranquillizzare quelle persone affette???

  5. Secondo me forse il problema è stato un pò sopravvalutato, per quanto grave che sia questa mutazione le istituzioni hanno ormai la capacità di gestire situazioni di questo tipo ed inoltre, a quanto pare, è guaribile con “comuni” medicine..

  6. I SINTOMI DI QUESTO VIRUS COLPISCE ANCHE I POLMONI ?

  7. Vivo a Boston da qualche mese e lo scorso week-end sono andata a New York con amici. L’abbiamo girata tutta per bene, tutti i posti turistici dove pare siano stati anche molti altri che hanno preso l’influenza. Al telegiornale si dice che a roma ne siano tornati molti di italiani con questa febbre, da New York e dall’america. Bene, è passata una settimana e io ho mal di gola e sono spossata. Mi preoccupo perchè sono soggetta a prendermi questo tipo di malattie solitamente. Sono un pò spaventata perchè non so nulla di questa influenza, e non ho ancora capito se è grave o no. Ma se è davvero come una influenza normale, perchè chiudono scuole e ci sono morti?

  8. Ragazzi ho una paura folle…Sono recentemente tornato a Roma da edinburgo, facendo scalo a londra e comincio ad avereun po di tosse e mal di testa. Ormai aspetto solo la febbre per andare in ospedale….Grazie comunque al sito che ha illustrato i sinotmi

  9. proprio oggi mi sento i sintomi dell influenza tosse mal di gola e raffreddore,che devo fare???vado direttamente in ospedale o aspetto??

  10. mia sorella è in inghilterra per una vacanza studio da poco tempo…quasi due settimane…proprio oggi ci hanno riferito che è in ospedale ricoverata con febbre a 39 , mal di gola , e raffreddore…questa sera ci hanno riferito che mia sorella silvia ha 37 di febbre…cosa devo fare in questo caso?mi devo preoccupare? è una normale influenza o è proprio l’influenza di cui si parla molto?

    chiedo di avere risposta al più presto…

  11. Io non sono un medico, ma mi sono fatto una mia idea del fenomeno. Un dato ormai certo (l’han detto di recente i TG) è che nella sua forma attuale l’influenza suina è più debole dell’influenza “normale”: si può quindi curare tranquillamente con i soliti metodi (riposo, antipiretici, etc.). La cosa che più spaventa le persone sono i numeri sulle morti accertate nel mondo. La gente pensa “ma come, è meno grave dell’influenza normale però muore un sacco di gente, i conti non tornano, ci prendono per scemi!”. E invece i conti tornano: l’influenza normale uccide molte più persone di questa influenza suina! Ho trovato un sito con delle statistiche: http://www.wrongdiagnosis.com/f/flu/stats.htm#death_and_mortality_stats
    Dice che ogni anno, negli USA, più di 20000 persone muoiono di influenza normale. Ventimila !!!! Se ci spaventiamo per l’influenza suina, che in USA ne ha uccise poche decine, è solo perchè siamo male informati. Di questo ringraziamo i nostri giornalisti e i nostri politici.

  12. SONO UN GIOVANE DI ROMA 31 ANNI E DA PIU DI SETTE GIORNI CHE HO FEBRE CONTINUA 37/38 DOLORI REUMATICI E VOMITO.
    SONO STATO VISITATO IN UN OSPEDALE DI ROMA MA DOPO 10 ORE DI
    ACCETTEZIONE MI HANNO LIQUIDATO CON UN COMUNE ANTIBIOTICO,
    LA FEBBRE NON CALA E I DOLORI AUMENTANO.HO UN FIGLIO DI 9 MESI
    A CHI MI DEVO RIVOLGERE?

  13. ciao andrea,
    non hai un medico curante? se no, allora rivolgiti presso un
    altro centro, l’importante che non sottovaluti il problema.
    In bocca al lupo

  14. Per Andrea di Roma :

    Anche io avevo una cosa simile un paio di mesi fa.
    Smetti di prendere medicine e antibiotici, non servono.
    Compra arance e frutta di stagione, mangia banane, e mangiati uno spicchio di aglio al giorno. Se ti va e puoi farlo (molto efficace) pesta l’aglio e mangiale crudo, per togliere il sapore mangia fogliette di prezzemolo o una mela grattuggiata. Corricati a letto e vedrai che guarisci subito. Mangia in bianco (riso e pasta), bevi molta acqua.
    In bocca al lupo. Visita il mio sito, nella pagina Tempo Libero – Salute trovi molte indicazioni in merito.
    Mi raccomando mangia L’AGLIO vedrai che ti passa tutto.

    Ciao e in bocca al lupo.

    NON BOMBARDARTI DI MEDICINE, TI INDEBOLISCANO SOLAMENTE.

  15. Dimenticavo, leggete la mia pagina di notizie relative a NUOVA INFLUENZA, INFLUENZA SUINA o H1N1
    Trovate la pagina qui : http://www.marosomarco.eu/index.php?mod=06_News&opmod=read&id=it/1252127978

    Prima di BOMARDARVI CON MEDICINALI provate questo semplice rimedio, ne va della vostra salute : http://www.marosomarco.eu/index.php?mod=01_Tempo%20Libero/13_Salute/03_Febbre_Altissima

    IN BOCCA AL LUPO A TUTTI.

    Maroso Marco.

  16. una mia amica ha l’influenza … e in sieme a lei altri 5 suoi compagni di classe!!!! mi devo preoccupare?

  17. scusate ma quest’influenza è pericolosa x mia sorella k ha sl 3 anni e ha il raffredore mi dovrei preuccupare

  18. per favore mi potete rispondere???????????
    !!!!!!!!!

  19. xme e sl una kavolata k uccida xsone xk kome si é già dtt e meno perikolosa di qll stagionale…..

  20. io ho febbre a 37,7,mal di gola,un pò di tosse,diarrea e mal di testa,ho l’influenza suina?

  21. Salve a tutti
    Ho letto con attenzione quello che è stato scritto.. e la cosa ke mi è rimasta piu’ impressa è che l’influenza suina è + debole di qlla stagionale.. la cosa mi fa pensare molto, perchè allora mi sorge una domanda spontanea.. perchè si è creato tutto questo trambusto?.. qst mi è ankora ignoto.
    Tuttavia.. io sono ormai da 1 settimana cn mal di testa ke va e viene ma è presente tutti i giorni. Dolore alla gola.. e tosse… e qlk giorno fa avevo anke dolori articolari… sinceramente nn ho ankora capito se dovrei preoccuparmi oppure dovrei andare in ospedale…
    Attendo risposta.. gentilmente.

  22. salve a tutti sono alla fine del 6 mese di gravidanza e sono letteralmente terrorizzata del virus non voglio fare il vaccino ,perchè ho paura degli effetti collaterali su di me e sul mio piccolo,sto prendendo un prodotto omeopatico l’oscillococcinum spero mi aiuti un pò non sò cosa fare le notizie del tg mi mettono molta ansia. grazie a chi saprà darmi qualche consiglio ciao.

  23. in classe siamo in 6 su 23, mi dovrei preoccupare
    a mia mamma è morta una sua amica d’america dell’influenza suina

  24. smettetela di preoccuparvi…e NON INTASATE I PRONTO SOCCORSO!!!é una banalissima influenza i morti sono assolutamente nella norma, solo che mai nessuno negli anni passati ha dato tanto risalto al fenomeno,ed è inutile bloccare per ore gli ospedali quando hanno problemi ben più grandi da affrontare. se volete andate dal medico di base, aspettate 8 ore in fila per sentirvi dire che tra 2 giorni l’influenza sarà passata e per la prescrizione di qualche farmaco che riempirà le tasche delle case farmaceutiche.
    2 giorni fa avevo mal di testa dolori alle articolazioni ai reni e febbre a 38. sono rimasto a casa, bello coperto ed oggi non ho più febbre ne dolori.Sono asmatico, ma non ho avuto nessuna difficoltà di respirazione. Non ho preso assolutamente nessun farmaco e l’influenza è passata come è arrivata!e guardate meno TV che ne giova l’animo e il fisico!

  25. è tutta colpa dei media che sguazzano nel dolore… è un’influenza normale!! cacciatevelo in testa e non fate il vaccino: mia nonna a causa del vaccino ha avuto la febbre per sei mesi…

  26. ciao…
    io volevo solo dire che la suina l’ho presa…
    é praticamente come l’influenza “normale” solo un pochino più forte…ma il dolore é sopportabile…
    =)

  27. nella mia cittadina, Paola in provicia di Cosenza, ci sono 3 casi sicuri di influenza h1n1 (A) e ancora altri 20 sospettati.. ho 14 anni e ancora ho voglia i vivere vi pregooo provvedetee …

  28. Chi muore per questa influenza, come per tutte le influenze stagionali, è perchè ha l’organismo fortemente compromesso da gravi patologie preesistenti, ma gravi davvero, e l’influenza rappresenta solo un fattore debilitante in più. Di solito i media non hanno mai dato particolare risalto a queste morti. Perchè lo facciano quest’anno, non mi è dato saperlo.. soprattutto perchè abbiano parlato di pericolo di pandemia così anticipatamente… il dubbio che sia un’operazione legata ai profitti delle case farmaceutiche c’è…almeno per come è stata presentata a livello mediatico… boh

  29. ciao, io ho fatto la suina a partire da sabato e non sono una categoria a rischio. quello che vi voglio dire è che è una banale influenza ho fatto per quatro giorni febbre a 38/38.5 è un po’ snervante però non è come la descrivono!

  30. Mio marito e i miei 2 figli sn a letto cn febbre dai 38 ai 39 da 3 giorni nn so se è la suina anche se i sintomi c son tutti.Sto attenta aala respirazione e do loro una alimentazione sana e leggera cn molti liquidi e un buon riposo.Nn m faccio allarmare quello k dicon in TV se dai retta a loro ti chiud in casa e nn vivi più.

  31. Il mio medico mi ha detto che il nostro vaccino antinfluenzale è pericoloso perchè contiene l’adiuvante squalene che iniettato provoca una pericolosa reazione del nostro organismo che lo aggredisce e aggredisce anche quello che noi possediamo già con effetti collaterali imprevedibili. E’ vero?

  32. Ho l’influenza. Stanotte dormo con Topogigio. Spero di contagiarla anche a lui.

  33. io ho beccato il virus….4 gioni bruttini sinceramente ma tachipirina e antibiotico ed ora sono già alzata…..certo è che se hai delle gravi patologie …..beh…nn saprei…Io…37 anni…ho dormito 2 giorni di fila……e nn si scherza…..2 giorni!!!!

  34. In questo momento io sono affetta da influenza suina, i sintomi sono come quelli della stagionale, solo un pò di febbre in più, per il resto credo sia inutile allarmarsi per 2 motivi il primo perchè la gente che è morta aveva sempre altre patologie oltre l’influenza ed è normale che un corpo ammalato reagisce meno rispetto ad uno sano e secondo perchè anche se il problema esiste ed è reale credo che in maggior parte l’allarme sia una trovata per vendere vaccini, non vi stranizza che ogni anno ne hanno sempre una nuova? E comunque state tranquilli perchè con un adeguato riposo a letto e dei farmcaci in caso di febbre non vi è alcun rischio di vita.

  35. ciao mi chiamo luigi da 5 giorni mi sento stanchezza sintomi di febbre ma non ne o dolori muscolari e respiro corto con tachicadia si puo’ trattare di sintomi influenzali? grazie

  36. lavarsi le mani 10 volte al giorno… non esageriamo abbiamo bisogno di un tot di batteri per far si che il sistema immunitario di rafforzi…l’ifluenza suina è una bufala…è una normale influenza, tutte quelle notizie trasmesse in tv sono solo x spaventarci e x comprare il vaccino CHE NON è ANCORA STATO SPERIMENTATO DEL TUTTO ricordiamocelo… quelli che muoiono sono persone che avevano già GRAVI patologie pregresse

  37. It’s actually a cool and useful piece of info. I am glad that you shared this helpful information with us. Please stay us informed like this. Thanks for sharing.

    http://www.hotqatarjobs.com/author/buttonwren46/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>