Insonnia nei bambini, i migliori rimedi omeopatici

di Ma.Ma.

Non solo gli adulti soffrono di insonnia; questo disturbo può colpire infatti anche i più piccoli che cominciano ad incontrare delle difficoltà nell’addormentarsi e, in generale, non riescono a riposare bene. L’insonnia nei bambini può essere trattata in modo efficace con alcuni rimedi omeopatici in grado di non appesantire l’organismo perché privi di tossicità.

La parola al dott. Andrea Calandrelli, medico di famiglia di Roma, specialista in medicina interna ed esperto in omeopatia:

Nei primi 3 anni di vita, il 20-30% dei bambini soffre di insonnia, le cui cause sono da attribuirsi principalmente all’organizzazione della giornata e alla molteplicità di stimoli che ricevono. Dopo i 3 anni, in concomitanza con l’inizio della scuola e con la maturazione psicologica e neurologica, la percentuale di insonnia diminuisce fortemente. Tuttavia, ci sono momenti di crescita e situazioni, come la nascita di un fratellino, i litigi con altri bambini, il distacco dai genitori, che possono causare stati ansiosi ed emotivi che si ripercuotono sul sonno. Sulla base della mia esperienza, i medicinali omeopatici sono molto richiesti in questi casi, per trattare i disturbi del sonno nei bambini. Se il bambino fa i capricci, è nervoso, non vuole essere lasciato solo nel lettino, è utile Chamomilla 9 CH. Quando l’insonnia è caratterizzata da incubi che terrorizzano e i bambini hanno molta paura del buio, è indicato Stramonium 9 CH, mentre sarà da preferirsi Coffea cruda 9 CH se l’insonnia è correlata a forti stati di eccitazione e agitazione. La posologia è la medesima, 5 granuli prima di andare a dormire

Ti potrebbe interessare anche:

INSONNIA NEGLI ADULTI, COME CURARLA CON L’OMEOPATIA

ESPOSIZIONE ALLA LUCE NATURALE CONTRO L’INSONNIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>