Vitamina B

di Elena Botta Commenta

Le vitamine del gruppo B svolgono la funzione di migliorare il funzionamento del sistema nervoso, migliorare l'apparato gastrointestinale, in modo particolare il tono muscolare, proteggere il fegato e servono per convertire i carboidrati in glucosio, che serve all'organismo per produrre energia.

nutrinat-vitamina-b1-tiamina-100

Le vitamine B possono essere di diverso tipo ma tutte si occupano di migliorare il metabolismo cellulare; si trovano in molti alimenti come patate, rucola, prezzemolo, basilico, salvia, pappa reale,nell’ortica, frattaglie, riso intero, grano intero, polline, spirulina, germe di grano, fegato, erba medica, legumi, nocciola, mandorla, noce.
Le vitamine del gruppo B svolgono la funzione di migliorare il funzionamento del sistema nervoso, migliorare l’apparato gastrointestinale, in modo particolare il tono muscolare, proteggere il fegato e servono per convertire i carboidrati in glucosio, che serve all’organismo per produrre energia.


I sintomi che fanno presagire una carenza di questo gruppo di vitamine sono: la secchezza e la ruvidità dell’epidermide, la mancanza di appetito, l’insonnia, la stitichezza e l’acne.
La vitamina B oltretutto non viene assimilata nel caso in cui si sia sotto stress, o a causa di un eccessivo consumo di alimenti dannosi per la salute come caffè, alcol o zucchero, per non parlare anche dell’interazione con alcuni tipi di farmaci come sonniferi o pillole anticoncezionali; se invece al contrario vi è presenza di vitamina C e E, di calcio e di fosforo, le vitamine del gruppo B si assimilano in maniera corretta.
Le vitamine che fanno parte del gruppo B in totale sono otto che spesso si trovano assieme negli stessi alimenti; noi abbiamo già parlato della vitamina B9, detta più comunemente acido folico, che viene consigliata quando si affronta una gravidanza poichè previene l’insorgenza di malattie genetiche come la spina bifida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>