Herpes labiale, cura con omeopatia

di Ma.Ma.

L’herpes labiale è piuttosto frequente sia negli uomini che nelle donne. E’ causa di fastidio e dolore e in alcuni casi può comportare anche un certo disagio da parte di chi ne soffre. L’omeopatia può risultare utile per il trattamento di questo disturbo che tende a fare capolino con più frequenza in caso di difese immunitarie basse dell’organismo (in periodi di forte stress o dopo cure prolungate). Ma quali sono i rimedi omeopatici più indicati quando l’herpes labiale fa capolino?

La parola alla dottoressa Fulvia Spallino, medico di famiglia a Roma e esperta in omeopatia, che indica i più efficaci:

Un disturbo frequente quando ci si espone al sole è l’herpes labiale […] Generalmente silente nell’organismo, compare in seguito a tutte quelle situazioni che indeboliscono il sistema immunitario, tra cui anche l’esposizione solare. Il ricorso ai medicinali omeopatici risulta molto utile in tutte le fasi di evoluzione dell’herpes labiale, dall’esordio al riassorbimento. Non appena si sente il classico “pizzicorio” che annuncia l’herpes è indicato Rhus toxicodendron 15 CH, 5 granuli da ogni 2-3 ore per facilitare il riassorbimento. Quando l’eruzione si manifesta con vescicole “a capocchia di spillo” disposte su fondo arrossato, accompagnate da dolore e prurito che peggiora grattandosi, consiglio Cantharis 9 CH, 5 granuli 3 volte al giorno per alleviare il prurito, oppure sempre per il prurito Urtica urens 9 CH, 5 granuli 3 volte al giorno

Ti potrebbe interessare anche:

 HERPES LABIALE, 4 CAUSE SCATENANTI

HERPES LABIALE PUÒ CAUSARE PROBLEMI COGNITIVI E DI MEMORIA

GEL VEGETALE PER CURARE L’HERPES LABIALE

 SINTOMI HERPES SIMPLEX LABIALE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>