Cibi che allungano la vita

di Stefania Russo

Invecchiare è una cosa inevitabile e la medicina moderna non è ancora stata in grado di creare un farmaco in grado di far ringiovanire..

cibo

Invecchiare è una cosa inevitabile e la medicina moderna non è ancora stata in grado di creare un farmaco in grado di far ringiovanire o di arrestare l’invecchiamento. Quindi, se il tempo incombe e avete paura delle rughe e degli altri effetti dell’età avanzata non vi resta che optare per i vecchi rimedi.

Per mantenersi giovani e contrastare gli effetti del tempo, infatti, può essere utile svolgere attività fisica regolare e fare attenzione a ciò che mangiamo poichè, assicurano gli esperti, un’alimentazione sana rappresenta la base del nostro benessere e condiziona inevitabilmente il nostro invecchiamento.


Negli alimenti sono presenti numerose sostanze che riducono l’infiammazione, combattono i radicali liberi e proteggono dalle malattie. Ma vediamo più da vicino quali sono queste sostanze “benefiche ” e in quali cibi si trovano:

Carotenoidi: svolgono una funzione riparatrice del DNA, impedendo alle sostanze cancerogene si attaccare le cellule. Tale sostanza è contenuta nelle verdure di colore arancio e verde scuro.

Flavonoidi: sono degli antinfiammatori che impediscono la formazione di nuovi vasi sanguigni, impedendo alle sostanze cancerogene di agire. Si trovano in cibi come uva, mirtilli, cacao, vino e tè.


Catechine: è una sostanza che ha le stesse proprietà dei flavonoidi e che si trova soprattutto nel tè verde e nel tè nero.

Tanini: sono le sostanze tanto ricercate dalle donne soprattuto perchè contrastano i radicali liberi, la principale causa dell’invecchiamento cutaneo. Si trovano in cibi come lenticchie, fagioli, uva, vino e mele.

Isoflavoni: contrastano l’azione degli estrogeni e riducono il rischio di tumore al seno e alle ovaie. Si trovano in alimenti come fagioli, piselli, arachidi e tofu.

Limonane: impedisce la crescita di cellule maligne e si trova nella buccia del limone o dell’arancia.

Terpeni: contrastano i radicali liberi e sono contenuti in tutti gli agrumi.

Acidi fenolici: hanno un effetto antiossidante e si trovano in cibi come patate, mirtilli, ciliegie, pere, mele, arancia e pompelmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>