Notifiche smartphone, danno dipendenza come l’oppio

di Sveva Commenta

Nell’era degli smartphone tutti (o quasi) siamo dipendenti dalle notifiche che di frequente arrivano sul telefono. E che, secondo uno studio recente pubblicato su NeuroRegulation, creerebbero dipendenza come l’oppio.

Erik Peper, professore di educazione alla salute presso l’Università di San Francisco e primo autore dello studio, sottolinea:

La dipendenza dall’uso di smartphone inizia a formare connessioni neurologiche nel cervello in modo simile a quelle che si sviluppano in coloro acquisiscono una dipendenza da farmaci oppioidi per alleviare il dolore. Le notifiche ci fanno sentire obbligati a guardarle perché attivano gli stessi percorsi neuronali nel nostro cervello che una volta ci avvisavano di un pericolo imminente, come l’attacco di un predatore

Ti potrebbe interessare anche:

App per smartphone per effettuare l’alcol test

Crackberry il controllo ossessivo degli smartphone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>