Rughe intorno alla bocca più numerose e profonde nella donna

di Luca Bruno

Sembra, da recenti studi che le rughe intorno alla bocca siano una prerogativa della donna, che le acquisisce in numero maggiore e più profonde rispetto all'uomo con l'avanzare dell'età.

bocca

I dermatologi hanno scoperto un’ennesima prova della differenza di genere. Questa volta si tratta delle rughe intorno alla bocca, che sembra, da recenti studi, siano una prerogativa della donna, che le acquisisce in numero maggiore e più profonde rispetto all’uomo con l’avanzare dell’età.

La differenza era già nota ed evidente, ma la recente ricerca pubblicata su Aesthetic Surgery Journal fornisce prove scientifiche in merito. I ricercatori dell’University Medical Center di Utrecht in Olanda, hanno eseguito i loro studi sulla pelle intorno al labbro superiore in uomini e donne deceduti, scoprendo una differenza sostanziale tra di essi nella struttura di pelle, dei muscoli e delle ghiandole pilifere.

Secondo i ricercatori uno dei motivi per cui le rughe intorno alla bocca delle donne sono più profonde è causata dal fatto che nella donna le ghiandole sebacee sono meno sviluppate, e producono meno sudore, che contribuisce, con il suo effetto lubrificante, a mantenere la pelle più morbida e liscia.

Nelle donne i vasi sanguigni nell’area intorno alla bocca fanno affluire meno sangue, ed i muscoli sono più vicini alla pelle, il che provoca il fatto che la pelle risulta maggiormente tirata, e quindi si possono più facilmente creare le rughe.

Inoltre, sebbene il numero dei follicoli sia lo stesso in uomini e donne, in questi sono presenti un maggior numero di ghiandole sebacee per follicolo, il che contribuisce ad una maggior lubrificazione della pelle.

Altri aspetti che influiscono sul diverso invecchiamento della pelle sono sicuramente legati agli ormoni: le donne in post-menopausa hanno un flusso di sangue più ridotto, il che contribuisce ad aumentare le rughe, e, allo stesso modo, hanno una diminuzione significativa della secrezione di sebo dalle ghiandole sudoripare.

La prova è nel fatto che generalmente le donne in cura ormonale, durante la menopausa, risultano avere la pelle più liscia e meno rughe rispetto alle donne che non assumono ormoni.

Un ulteriore aspetto dell’insorgere delle rughe è determinato anche dal cambiamento della struttura ossea, soprattutto della mascella. Con l’età l’osso della mascella viene riassorbito e l’osso si restringe verso il basso: il che contribuisce a ridurre la struttura che tiene tesa la pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>