Fibromi e polipi dell’utero: cause

di Elena Botta

I fibromi sono dei tumori benigni che si formano nell'utero dopo i 35 anni d'età e la causa sembrerebbe essere collegata ad un fattore ormonale

donna

I fibromi sono dei tumori benigni che si formano nell’utero dopo i 35 anni d’età e la causa sembrerebbe essere collegata ad un fattore ormonale, in particolar modo la condizione di iperestrogenismo relativo (ossia un aumento di estrogeni) e si verificano soprattutto nelle donne che non hanno partorito, ma tenderebbero a regredire durante la menopausa quando si riduce lo stimolo ormonale.
I fibromi si presentano di diverse dimensioni che possono variare da alcuni millimetri a qualche centimetro; ma possono occupare tutto l’intero volume dell’utero.
A seconda della loro posizione all’interno dell’utero vengono distinti in: fibromi intramurali, sottomucosi o sottosierosi.



Il primo si trova nello spessore delle parete uterina e può dar luogo ad una malformazione più o meno evidente; quello sottomucoso sporge all’interno della cavità uterina; mentre quello sottosieroso si sviluppa all’esterno dell’utero e può avere una base di impianto larga (sessile) o sottile (peduncolato).
Poi esistono i polipi che si differenziano in polipi endometriali o in polipi cervicali; i primi si sviluppano all’interno del corpo dell’utero a causa di fattori ormonali o di uno stato flogistico; potrebbero andare incontro ad un fenomeno precanceroso che, anche se non è maligno, va curato per evitare che possa evolvere in una condizione più gravi.
I polipi cervicali invece sono molto più frequenti e si verificano a fronte di un’infiammazione cronica o per dislocazione di lembi di mucosa uterina dopo parti o interventi chirurgici.
Se compaiono nelle donne prossime alla menopausa è importante effettuare un raschiamento uterino diagnostico per scongiurare il pericolo di carcinoma endometriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>