I benefici dello yoga

di Roberto Fassi

Photo Credits - Ed Jones - AFP - Getty Images - 184214735Lo Yoga è un attività fisiologica e meditativa fondato su antiche tecniche e tradizioni Indiane, che ha preso piede, ed è apprezzato, ormai anche in tutto il mondo occidentale. Tra i vari benefici che questa attività porta al nostro fisico e alla nostra mente, vi è anche quella di migliorare l’attenzione e la concentrazione del nostro cervello, nonché di migliorare la nostra memoria e la nostra immaginazione.

Sul ‘Journal of Physical Activity and Health’ è stato pubblicato uno studio portato avanti da Neha Gothe, professoressa alla Wayne State University a Detroit, che ha sottoposto 30 ragazze volontarie a 20 minuti di Hata Yoga, e dopo, a 30 minuti di ginnastica dolce, dopo di ché le ragazze hanno risposto a dei test cognitivi. Il risultato che emerge è che il cervello, dopo attività come la meditazione, la respirazione controllata e la posture tipiche dello Yoga, sia più preparato alla memorizzazione delle informazioni, più capace di concentrarsi, e di elaborare più velocemente i dati acquisiti. Questo tipo di attività è stato paragonato ad attività come l’aerobica, decisamente più impegnativa dal punto di vista fisico, e più “frenetica”, ma i migliori risultati si sono avuti invece con una ginnastica dolce, con delle camminate e corse moderate, e con la meditazione.

Gli esperti che hanno condotto lo studio spiegano che lo Yoga ha la capacità di rilassare la mente e il corpo, di allontanare le distrazioni e di ridurre lo stress e l’ansia, e questo porta dei benefici sulla capacità di presenza, attenzione e memorizzazione.

Photo Credits – Ed Jones – AFP – Getty Images – 184214735

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>