Il tè verde potrebbe essere di aiuto anche nel trattamento di particolari malattie agli occhi come il glaucoma.

teverde1

Tra le sostanze che si trovano nel tè verde ce ne sono alcune da tempo associate ad una serie di benefici per la salute, le catechine, che in particolare sembrano essere un fattore di protezione notevolmente valido contro le malattie cardiovascolari.

Le sostanze in questione, antiossidanti, contribuiscono a proteggere i tessuti da una serie di danni potenziali.
Fino ad oggi non si sapeva ancora tuttavia se tali sostanze si diffondono in tutto l’organismo oppure solo in alcune aree. La recente sperimentazione compiuta da ricercatori di Hong Kong ha voluto approfondire tale questione, per arrivare a comprendere se i fattori di protezione del tè verde possono essere considerati validi, oltre che per il cuore, anche per altri tessuti ed organismi, nel caso di questa specifica ricerca, gli occhi.

I ricercatori hanno somministrato ad un gruppo di topi un estratto di tè verde, ed in seguito hanno eseguito l’autopsia sugli animali alla ricerca delle catechine nell’organismo degli animali.

In questo modo si è scoperto che la presenza di queste è rilevabile anche nei tessuti oculari come cornea, cristallino e retina.

Il che significa che il tè verde potrebbe essere di aiuto anche nel trattamento di particolari malattie agli occhi come il glaucoma.

Anche se l’esperimento non poteva individuare la quantità di sostanze attive del tè verde che potrebbero essere impiegate per la cura, le catechine antiossidanti del tè verde si aggiungono dunque ad altre, come la vitamina C e la vitamina E, la cui presenza offre un fattore preventivo ai disturbi anche nell’occhio.

La ricerca appare nell’ultimo numero della rivista Journal of Agricultural and Food Chemistry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>