leonardo.it

Testicolo retrattile, sintomi e conseguenze

Di Cinzia Iannaccio | 31 agosto 2014
Testicolo retrattile, sintomi e conseguenze

Un testicolo retrattile, o “in ascensore” è un testicolo che può muoversi avanti e indietro tra lo scroto e l’inguine. In particolare quando si trova nell’inguine può essere facilmente guidato dalla mano nella sua posizione corretta nello scroto – la borsa di pelle appesa dietro il pene – durante un esame fisico. Si distingue dal criptorchidismo dove il testicolo – detto anche ritenuto-, non può scendere nello scroto e dal testicolo ectopico (in cui è ritenuto in un sito non ordinario). Abitualmente, nel bambino, questa situazione se presente, si risolve entro la pubertà. Ma può capitare anche nell’adulto.   Continua a leggere: "Testicolo retrattile, sintomi e conseguenze"

Acantosi nigricans: cause e come si cura

Di Cinzia Iannaccio | 30 agosto 2014
Acantosi nigricans: cause e come si cura

L’Acantosi (o Acanthosis) nigricans è un disturbo abbastanza comune della pigmentazione della pelle. Il segno più evidente coincide con macchie scure sulla cute ispessita ed una texture vellutata. Tali macchie possono apparire sulle ascelle, sull’inguine, collo , gomiti pieghe, ginocchia, nocche, ma anche sulle labbra e sotto i palmi e le piante di mani e piedi. Non va trascurato perché può essere il sintomo di problemi seri di salute come una condizione di pre-diabete. Scopriamone insieme qualcosa in più.  Continua a leggere: "Acantosi nigricans: cause e come si cura"

Adenomiosi uterina, sintomi e cause

Di Cinzia Iannaccio | 30 agosto 2014
Adenomiosi uterina, sintomi e cause

Cos’è un’adenomiosi? Ed è pericolosa per la gravidanza? Con questo termine medico si indica una condizione caratterizzata da una “invasione” dei tessuti dell’endometrio, che normalmente rivestono l’utero, nei muscoli dell’utero stesso. Ciò provoca ispessimento delle pareti uterine e conseguente ciclo mestruale doloroso e/o abbondante, oltre che dispareunia. Vediamo meglio quali cause e gli altri sintomi da non trascurare. Continua a leggere: "Adenomiosi uterina, sintomi e cause"

Irsutismo femminile e maschile, quali cause?

Di Cinzia Iannaccio | 30 agosto 2014
Irsutismo femminile e maschile, quali cause?

Che cos’ è l’irsutismo? Abitualmente pensiamo che possa essere esclusivamente un problema femminile, ma in realtà, seppur con modalità diverse colpisce anche il genere maschile. L’irsutismo infatti è una condizione in cui un individuo sviluppa una quantità eccessiva di peli, duri, spessi, anche e soprattutto in aree normalmente assenti. Quando si verifica nelle donne queste possono subire la crescita di peli simile agli uomini (come sul mento), con conseguente disagio personale e sociale, ma anche per gli uomini particolarmente pelosi, l’aspetto può diventare un problema. Vediamo insieme quali le principali cause che provocano questo problema. Continua a leggere: "Irsutismo femminile e maschile, quali cause?"

Testicolo retrattile, nel bambino e nell’adulto: che fare?

Di Cinzia Iannaccio | 30 agosto 2014
Testicolo retrattile, nel bambino e nell’adulto: che fare?

Un testicolo retrattile o ascendente indica un testicolo in grado di muoversi da solo o su stimolazione tra la sacca dello scroto e l’inguine. Tendenzialmente non deve preoccupare, soprattutto nel bambino, anche perché nella maggioranza dei casi non ha conseguenze e si risolve con la pubertà. Ma vediamo meglio nel dettaglio cosa fare.  Continua a leggere: "Testicolo retrattile, nel bambino e nell’adulto: che fare?"

Pagina:12345678...203040...732
Omeopatia
Esercizio Fisico
Alimentazione