Fumare non fa dimagrire

di Elena Botta Commenta

Oggi vogliamo sfatare il mito che fumare fa dimagrire; anzi è proprio il contrario

fumo-sigaretta1

Continuiamo a parlare del fumo e della sua tossicità e dell’importanza di smettere il prima possibile, cercando di sfatare dei falsi miti come fumare una sigaretta soltanto non fa male o che la sigaretta elettronica non contiene nicotina.
Oggi vogliamo sfatare il mito che fumare fa dimagrire; anzi è proprio il contrario come ha dimostrato un recente studio pubblicato sul Spanish Cardiology Journal.
Infatti l’avvelenamento da nicotina è collegato all’aumento di peso tanto che fumatori ed ex fumatori ingrassano sempre di più rispetto a coloro i quali non hanno mai acceso una sigaretta.



Su alcune persone prese a campione che avevano smesso di fumare, si è dimostrato che l’aumento di peso era direttamente proporzionale al numero di sigarette fumate; ossia quanto più fumavano prima, più avevano abitudini alimentari errate dopo.
Quindi ciò significa che l’obesità non si combatte con il fumo, anzi, scorretti stili di vita sono molto pericolosi per la salute.
Ricordiamo che essere sovrappeso e fumare vuol dire andare incontro a problemi cardiovascolari nella maggior parte dei casi: ictus e infarto aumentano la probabilità di verificarsi del 99% rispetto a coloro che non fumano.
Oltretutto vogliamo ancora una volta sottolineare che il fumo asciuga i tessuti molli e non il grasso, quindi è molto pericolo perchè intacca gli organi interni ed il grasso che è formato intorno e che ha la funzione di proteggerli.
Il fumo aumenta solo il rischio di contrarre tumori e altre malattie all’apparato respiratorio e cardiocircolatorio quindi prima si smette e meglio è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>