More e lamponi contro la gastrite

di Fabiana

Centocinquanta grammi di frutti di bosco al giorno sono efficaci per prevenire l’infiammazione gastrica

moreFrutti di bosco contro la gastrite: sarebbero sufficienti 150 gr di lamponi e di more al giorno per poter prevenire l’infiammazione gastrica. 

A svelare gli inaspettati quanto benefici effetti di lamponi e more sulla gastrite è uno studio tutto italiano condotto dall’Università di Milano e della Fondazione Edmund Mach di San Michele all’Adige, in Trentino e pubblicato sulla rivista Plos One. 

In pratica i ricercatori hanno scoperto che ad essere particolarmente efficaci contro l’infiammazione gastrica sarebbero gli ellagitannini contenuti all’interno dei due frutti.

Lo studio è durato due anni nel corso dei quali sono stati isolati e analizzati i principi attivi dei frutti (per le more è stata utilizzata la varietà Lochness, per il lampone la varietà Tulameen) provenienti dai campi sperimentali della Fondazione Mach presenti a Vigalzano.

FRUTTI DI BOSCO CONTO IL DECLINO DEL CERVELLO

Attraverso le successive sperimentazioni in vitro e in vivo i ricercatori hanno valutato l’effetto antiossidante e antinfiammatorio dell’estratto e delle principali molecole che si trovano in more e lamponi deducendo che 150 gr di more e lamponi al giorno rappresentano la quantità ideale da assumere per prevenire la gastrite.

Gli ellagitannini sono composti complessi che vanno ad interagire con l’organismo umano e svolgono altre importanti funzioni, tra cui quella antiossidante, di prevenzione nei confronti di alcuni tipi di tumori, andando anche a rallentare l’assimilazione di grassi. 

Dopo lo studio su more e lamponi che ha messo in evidenza l’azione antinfiammatoria a livello gastrico i ricercatori stanno analizzando anche gli eventuali effetti benefici delle fragole,

Lo studio appare molto interessante in quanto getta le basi per ulteriori, nuove ricerche per la messa a punto di nuovi farmaci utilizzati in aggiunta o in alternativa ai farmaci tradizionali utilizzati contro le ulcere e le gastriti.

Ricordiamo che in caso di gastrite è sempre seguire una dieta adatta, limitando il consumo di grassi o condimenti, e seguendo una serie di piccoli accorgimenti come ad esempio masticare con attenzione, mangiare lentamente ed evitare pasti abbondanti preferendo invece piccoli spuntini che possano ridurre il bruciore di stomaco fra i classici sintomi della gastrite. .

 

 

 

Foto Thinkstock

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>