Infiammazione tendine d’Achille: sintomi e cause

di Cinzia Iannaccio

Il tendine d’Achille è la fascia di tessuto che collega i muscoli del polpaccio al calcagno, nella parte posteriore della gamba. Una sua infiammazione, tendinite, è abbastanza comune, specie in persone che corrono (runners, podisti), quando modificano in intensità il loro allenamento o incappano in una pista non idonea, o al contrario in chi fa anche altre attività sportive, ma senza l’allenamento adeguato.  Nella maggioranza dei casi un’infiammazione del tendine d’Achille può essere curata a casa (anche se sempre sotto supervisione medica), mentre a volte può portare alla rottura del tendine che richiede una riparazione chirurgica. Scopriamone insieme i sintomi e le cause più comuni.

infiammazione tendine achille cause sintomi

 

Sintomi di infiammazione del tendine d’Achille

Il dolore associato con questa tendinite inizia solitamente come un lieve fastidio nella parte posteriore della gamba o sopra il tallone dopo l’esecuzione di una qualche attività (sportiva o meno) che ne ha messo sotto sforzo la parte, per poi tendere a peggiorare. Episodi di dolore più gravi possono verificarsi dopo una corsa prolungata, una salita di scale o uno sprint. Si potrebbe anche sperimentare rigidità, soprattutto al mattino, che di solito migliora con i primi lievi movimenti della gamba. In caso di dolore persistente intorno al tendine di Achille, è opportuno chiamare il medico e prenotare una visita mentre se è acuto o non permette di camminare è meglio recarsi in un pronto soccorso perché il tendine potrebbe essersi rotto.

Cause e fattori di rischio

Come dicevamo questo problema è provocato da sforzi ripetitivi o intensi sullo stesso tendine di Achille, la fascia di tessuto che collega i muscoli del polpaccio al calcagno. Questo tendine viene utilizzato quando si cammina, si corre, si salta o si spingere verso l’alto sulla punta dei piedi. La struttura del tendine di Achille inoltre si indebolisce con l’età, che può rendere più suscettibili al danno – in particolare nelle persone che svolgono attività sportiva solo nei fine settimana o che hanno improvvisamente aumentato l’intensità dei loro programmi in esecuzione.
Oltre l’età esistono altri fattori di rischio: gli uomini ad esempio sono più colpiti delle donne, l’obesità può incidere in modo sostanziale, come alcuni disturbi fisici della pianta del piede o comunque dell’area piede/polpaccio. Le scarpe sbagliate possono altresì predisporre all’infiammazione del tendine di Achille che è più frequente quando fa freddo e se si corre su un terreno collinare (con salite e discese). Anche alcuni problemi di salute (diabete ed ipertensione) possono favorire la comparsa di questo problema, come pure l’utilizzo di alcuni farmaci (antibiotici fluorochinoloni).

Complicazioni e rischi della tendinite d’Achille

Il tendine d’Achille, se messo sotto pressione o anche in caso di ripetute infiammazioni si può lesionare del tutto e strappare. Oltre all’intenso dolore che si prova, va sottolineato che tale condizione necessita di un intervento chirurgico di riparazione. E’ per tali motivi che non bisogna trascurare la singola tendinite e mettersi a riposo (seguendo i consigli terapeutici dello specialista), oltreché prevenire le recidive evitando dunque tutte le condizioni possibili elencate tra le cause ed i fattori di rischio.

 

Leggi anche:

PRP e lesioni al tendine di Achille

Infiammazione del tendine rotuleo

 

Fonte: MayoClinic

Foto: Thinkstock

Commenti (1)

  1. È possibile che la tendinite è dovuta anche ad un appoggio sbagliato del piede? Nel mio caso ad esempio tendo a consumare la scarpa all interno del tallone, però noto che senza scarpa il piede sembra appoggiarsi bene a terra, inolre lo sento più spesso rispetto all altro…, in futuro potrei giocare ancora a calcio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>