Il pasto perfetto della Leatherhead Food Institute

di Vito Verna Commenta

Quanti tra voi non vorrebbero conoscere la ricetta segreta per preparare il pasto perfetto?

Il pasto perfetto della Leatherhead Food Institute

Quanti tra voi non vorrebbero conoscere la ricetta segreta per preparare il pasto perfetto?

DIETA DASH E IPERTENSIONE

Probabilmente nessuno, naturalmente, ma scoprire che qualcuno nel mondo, ed in particolar modo la Leatherhead Food Institute, che da sempre si occuperebbe di ricerca scientifica e, in particolar modo, di dietetica e nutrizione per conto delle più importanti aziende produttrici internazionali, l’avrebbe disperatamente cercata sino a trovarla, farebbe sicuramente molta specie.

PREVENIRE L’EMICRANIA GRAZIE ALL’ALIMENTAZIONE

La su indicata associazione, in particolar modo e stando a quanto avrebbe riportato in prima battuta in Italia il Corriere della Sera, avrebbe passato in rassegna le oltre 4.000 dichiarazioni che i più differenti organismi, dai supermercati ai ristoranti, dalle mense scolastiche alle aziende confezionatrici, avrebbero rilasciato, nel corso degli ultimi anni, relativamente alla presunta composizione del pasto perfetto (la Leatherhead Food Institute, per farla breve, avrebbe in sostanza analizzato la lista degli ingredienti che, in tutta Europa, verrebbero comunemente considerati, da coloro i quali sarebbero preposti alla loro produzione, al loro confezionamento ed alla loro vendita, assolutamente genuini, sani e naturali: perfetti, appunto).

DIETA NATURALE PER RIMANERE GIOVANI E BELLI

Questi ingredienti, grazie ai quali sarebbe possibile cercare di realizzare un pasto sempre perfetto, sarebbero:

– il salmone, sia fresco che affumicato

– il pane integrale

– l’insalata

– l’olio extravergine di oliva

– il pollo

– le lenticchie

– le verdure cotte

– lo yogurt

– le noci

– il caramello

– la cioccolata calda

– i frutti di bosco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>