A volte camminare è meglio di assumere medicinali

di Roberto Fassi Commenta

Prevenire il diabete camminando

Lo dicono le ricerche. Camminare a un buon ritmo è un ottimo ausilio al fine di prevenire malattie importanti e tiene lontano il tumore al colon. Quasi tutte le malattie più pericolose (dalle patologie cardiovascolari al diabete) trovano nel camminare ad un buon passo una medicina che abbassa il rischio di ammalarsi. L’ ultimo studio pubblicato sull’ International Journal of Cancer aggiunge una conferma anche per il cancro al colon: chi fa una passeggiata di un’ ora a passo svelto ha il 31% di probabilità in meno di sviluppare questo tumore.

Camminare favorisce infatti la motilità intestinale e rende più preciso il lavoro dell’ ormone insulina che così metabolizza al meglio gli zuccheri prevenendo il diabete. Camminare favorisce anche la mineralizzazione ossea (primo passo anti-osteoporosi) e mantiene meglio la funzionalità cardiaca allenando il cuore. Bastano 20 minuti al giorno di camminata veloce per 6 giorni alla settimana: sono l’ ideale per avere dei benefici. La camminata veloce, rispetto al passo normale, è quella di un’ andatura leggermente accelerata di chi deve raggiungere il tram in fretta ma senza correre. Un ritmo che permette di parlare senza fiatone e che fa spendere più calorie di quelle che consumiamo passeggiando normalmente: dalle 4 alle 5 Kilo-calorie per chilo di peso all’ ora, vale a dire che in venti minuti di camminata a 6 Km/h una persona di 50 chili spende circa 60 Kilo-calorie contro le 30 che spenderebbe con un’ andatura da passeggio.

Non serve fare tanta fatica!

Per chi vuole potenziare gli effetti della sana camminata e diversificare l’ attività fisica settimanale, ci sono discipline molto adatte alla prevenzione delle malattie più diffuse. Per prevenire l’ osteoporosi va bene il nuoto che rinforza muscoli e ossa. Uno sport aerobico divertente come bicicletta e pattinaggio è perfetto per tenere alla larga anche il diabete. Infine, la corsa è ideale per limitare il rischio di ipertensione e problemi al colon. Tutte attività che si possono alternare due tre volte alla settimana in aggiunta alla sana camminata per raggiungere l’ ufficio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>