9 soprendenti cibi che aiutano a perdere peso

di Cinzia Iannaccio

Dimagrire mangiando? Non è impossibile. La perdita di peso dipende da quante calorie si bruciano in reazione a quante se ne assumono, quindi mangiare alimenti ipocalorici è importante, ma altrettanto quanto assumerne le giuste quantità prediligendo cibi che saziano prima e meglio e che stimolano il metabolismo. Oltre che, ovviamente fare un minimo di attività motoria. Non è facile barcamenarsi in tali concetti, per questo è importante rivolgersi sempre ad un nutrizionista se si vuole perdere peso, il quale non potrà che suggerire il più corretto regime alimentare quotidiano in base ai casi e magari una serie di alimenti su cui puntare perché aiutano a perdere peso. Come i seguenti.

9 sorprendenti cibi perdere peso

  1. Fagioli

Sono economici, versatili in cucina, un’ottima fonte di proteine: sono anche ricchi di fibre e si digeriscono molto lentamente, il che offre un maggiore senzo di sazietà più a lungo.

 

2.  Zuppa

Iniziare un pasto con una tazza di zuppa, può aiutare a mangiare meno! Non importa il tipo, basta che rimanga tra le 100 e le 150 calorie al massimo. Calda e piacevole, gonfia lo stomaco placando la fame.

 

3. Cioccolato fondente

Insospettabile! Ma dipende tutto dalla quantità: un quadratino o 2 di cioccolato fondente dona senso di sazietà e soprattutto di soddisfazione per il palato. Da consumare come spuntino tra i pasti però e non alla fne degli stessi.

 

4. Purea di verdure

Le verdure sono preziose nella dieta dimagrante, ma elaborate sotto forma di purea danno maggiore soddisfazione al palato e soprattutto agli occhi, perché da l’idea di un piatto normale, anzi ricercato. Anche la psicologia gioca il suo ruolo nel dimagrire: la solita insalata stanca e può far tristezza!

 

5. Uova e salsiccia a  colazione

Chi lo avrebbe detto? Ebbene sì una ​​prima colazione ricca di proteine può aiutare a resistere agli attacchi di fame durante il giorno. In uno studio condotto su un gruppo di giovani donne obese, coloro che hanno iniziato la giornata con 35 grammi di proteine ​​- che è probabilmente più di quello che si mangia abitualmente – si sono sentite subito sazie ed hanno assunto fino a sera meno grassi e zuccheri rispetto alle donne che avevano fatto colazione con cereali. La colazione proteica includeva anche uova ed un tortino di salsiccia (carne bovina).

6. Noci

Per una grande merenda veloce, prendere una piccola manciata di mandorle, arachidi, o noci pecan. La ricerca mostra che quando la gente sgranocchia noci, mangia automaticamente meno ai pasti successivi.

 

7. Mele

La mela fresca e croccante è ricca di fibra, ma non solo: la masticazione vigorosa invia segnali al cervello che hai mangiato qualcosa di sostanziale.

 

8. Yogurt

Sia che preferiate quuello greco o il tradizionale, lo yogurt può essere ottimo per perdere peso. Uno studio di Harvard che ha monitorato per oltre un decennio l’alimentazione di circa 120.000 volontari ha dimostrato che questo è l’alimento più strettamente legato alla perdita di peso. Non è stato dimostrato che fa dimagrire direttamente e come, ma di certo aiuta.

 

9. Pompelmo

Poche calorie e tante fibre oltre alle vitamine.  Il pompelmo sazia e stimola anche il metabolismo a bruciare grassi.

 

 

Leggi anche:

9 migliori alimenti brucia grassi e che aiutano a dimagrire (FOTO)

7 Cose da sapere per stimolare il metabolismo e dimagrire

Dieta per tenersi in forma durante le feste di Natale

Come perdere peso: le scoperte più interessanti del 2014

Il thè brucia i grassi

 

 

 

 

Fonte: WebMd Diet

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>