Bruciore alla bocca, le cause principali

di Ma.Ma. Commenta

Quali sono le cause principali del bruciore alla bocca? Se soffrite di questo disturbo dovete subito cercare di indagare in modo approfondito. Molto spesso può trattarsi di una semplice infiammazione ma in altri casi è importante capire cosa provochi questa fastidiosa sensazione in modo da intervenire nei tempi giusti e con buoni risultati.

Cerchiamo dunque di indiviuare le cause principali del bruciore alla bocca. Tra quelle più comuni c’è senza ombra di dubbio la candida, fungo che solitamente colpisce le zone intime ma che può fare capolino anche in bocca provocando molto dolore e bruciore.

SECCHEZZA DELLE FAUCI (BOCCA SECCA) O XEROSTOMIA

Anche l’herpes può essere tra i fattori scatenanti del bruciore alla bocca, dunque in questo caso bisogna subito correre ai ripari per curare l’infezione. Tra le cause principali del bruciore alla bocca ci sono anche tutta una serie di ustioni causate da bevande o cibi troppo caldi: in questo caso basterà aspettare qualche giorno perché la situazione già migliori.

 BOCCA SECCA, FARMACI E TUTTI I RIMEDI

Fumo e alcool, bruxismo (ovvero l’abitudine di digrignare i denti soprattutto la notte), diabete, reflusso gastroesofageo cronico e ancora gastrite e fattori psicologici come depressione, ansia o stress, possono essere alcune altre cause di bruciore allo stomaco. Anche l’assunzione di alcuni farmaci, per esempio quelli per la pressione alta, possono essere causa di questo disturbo. In tutti i casi in cui si avverte bruciore alla bocca è necessario consultare uno specialista e assolutamente non sottovalutare la situazione per essere in grado di ristabilire prima possibile un quadro “normale”.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>