Come avere addominali scolpiti

di Elena Botta Commenta

oggi vogliamo dare due dritte per avere degli addominali scolpiti da far invidia agli amici.

gs294090

Dopo aver dato alcuni consigli per avere un decolletè più sodo e più bello con alcune semplici mosse e dopo aver spiegato come si possono bruciare calorie senza dover per forza recarsi in palestra, oggi vogliamo dare due dritte per avere degli addominali scolpiti da far invidia agli amici.
Qui però è sicuramente un percorso più lungo e bisogna armarsi di tanta pazienza, sviluppando giorno per giorno, una forte determinazione.
Prima di tutto è fondamentale cambiare le proprie abitudini alimentari, incominciando a distribuire i pasti in modo diverso durante la giornata, arrivando a fare all’incirca sei -otto piccoli spuntini al giorno.



Questo perchè il metabolismo viene indotto a lavorare sempre e quindi paradossalmente a bruciare più velocemente i grassi in eccesso; seconda regola importante è variare la propria dieta e preferire i carboidrati integrali come farro, orzo, miglio e avena, che andrebbero assunti all’inizio della giornata quando il metabolismo è più veloce e l’attività metabolica più elevata.
Poi si passa a spuntini a base di proteine magre che si ricavano dalle carni bianche come pollo e pesce che ovviamente devono essere mangiate senza l’aggiunta di sale, olio e in modo particolare il burro che deve essere bandito del tutto dalla tavola.
Importante anche consumare molto the verde che tende a bruciare i grassi e poi arriva la parte ancora più drammatica: bisogna fare esercizio tutti i giorni ed il più a lungo possibile poichè gli effetti aumentano man mano che la nostra resistenza allo sforzo cresce e il limite naturale viene spostato in avanti.
Siete ancora motivati dopo tutto questo?Bravi!
Sennò ricordatevi che un po’ di pancetta è sempre molto sexy e piace lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>