Ecografie rapide ed efficaci con smartphone e tablet

di Vito Verna Commenta

L'Ospedale Maggiore di Bologna è, infatti, il primo ospedale in Europa ad aver avviato la sperimentazione di tablet pc e smartphone quali ecografi ultra-portatili ed ultra-precisi grazie ai quali, anche eventualmente a domicilio, snellire le procedure di realizzazione del su indicato esame e ridurre, di conseguenza, le file all'ingresso dell'ospedale.

Ecografie rapide ed efficaci con smartphone e tablet

Sono moltissimi i casi in cui, come certamente saprete, sarebbe possibile evitare il ricovero del paziente, piuttosto che procedere al ricovero d’urgenza dell’individuo affetto dalle più differenti patologia, grazie ad una semplicissima ecografia, esame obiettivo che, consentendo al medico internista di visionare ad analizzare, con precisione, efficacia e velocità, i più differenti organi interni del paziente, sarebbe in grado di restituire al personale medico un’immediata panoramica, ovviamente accuratissima, delle generali condizioni di salute del soggetto.

CENTRI DI ECCELLENZA OSTETRICIA E GINECOLOGIA

Codesto esame, purtroppo, non si potrebbe però effettuare, con facilità ed immediatezza, a domicilio e, solamente in pochissime strutture, il medico sarebbe in grado di effettuare il su indicato esame obiettivo direttamente al letto del paziente e senz’alcuna necessità che quest’ultimo venga inutilmente spostato.

CENTRI ECCELLENZA CARDIOCHIRURGIA

Una di queste strutture, sicuramente una delle più all’avanguardia in Italia ed in Europa, è l’Ospedale Maggiore di Bologna, facente parte dell’AUSL di Bologna insieme all’Ospedale Bellaria, all’interno del quale, grazie alla presenza di mini-ecografi sia presso il pronto soccorso che presso le Unità di Medicina Interna, sarebbe già oggi possibile effettuare ecografie, precise ed accurata, senz’alcuna necessità di far accedere tutti i paziente presso le sale di radiografia o di ecografia.

CENTRI ECCELLENZA CHIRURGIA GENERALE

Ma vi sarebbe di più.

L’Ospedale Maggiore di Bologna è, infatti, il primo ospedale in Europa ad aver avviato la sperimentazione di tablet pc e smartphone quali ecografi ultra-portatili ed ultra-precisi grazie ai quali, anche eventualmente a domicilio, snellire le procedure di realizzazione del su indicato esame e ridurre, di conseguenza, le file all’ingresso dell’ospedale.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>