amaro

Come l’Escozul e l’Essiac che sembra possano curare il cancro, anche l’amaro svedese ha molte proprietà curative.
L’amaro svedese è un prodotto naturale dalle mille proprietà che aiuta a curare diverse patologie dalla cervicale al vaiolo.
A seconda della cura che si deve fare, il prodotto si può usare in diversi modi: lo si può inalare per curare la cervicale o per le affezioni delle vie respiratorie ad esempio, lo si assume invece per via orale per i disturbi gastro- intestinali, oppure può essere utilizzato anche come impacco per dolori o strappi muscolari.



Questa ricetta venne trovata dopo la morte del famoso dott. Samst, medico svedese e rettore dell’università; nel manoscritto di Maria Treben (che era una specialista delle cure con le erbe) vengono illustrati tutti i possibili utilizzi del farmaco naturale, che vanno dall’ itterizia, alle emorroidi, al vaiolo, ai tumori, ai dolori reumatici alle ferite e così via.
E’ chiaro che questo riguarda uno studio dell’inizio del secolo scorso e che oggi sicuramente molte cose sono state sfatate, ma che abbia poteri curativi questo è certo: soprattutto nel caso di dolori gastro -intestinali risulta essere molto utile e anche per uso esterno aiuta a curare sua i dolori muscolari che reumatici.
Ma per quanto riguarda la cura del cancro bisogna fare molta attenzione perchè non è vero essendo soltanto un preparato a base di erbe.
Quindi è molto importante, in caso di malattie gravi come i tumori non affidarsi a cure di questo tipo poichè non hanno nessuna influenza sulla malattia, ma solo un effetto placebo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>