Artrite: un aiuto dalla pratica del Tai Chi

di Luca Bruno 5

Il Tai Chi può essere di grande aiuto per combattere le artriti e per lenire il dolore che esse provocano.

tai-chi

Il Tai Chi può essere di grande aiuto per combattere le artriti e per lenire il dolore che esse provocano.
Questo è quanto viene riportato in una ricerca recentemente pubblicata sulla rivista Arthritis & Rheumatism che riporta i risultati di una ricerca realizzata al George Institute for International Health in Australia.

I ricercatori hanno scoperto che il Tai Chi è benefico per i dolori muscolo-scheletrici, la cui frequenza viene decisamente ridotta, ed inoltre permette a coloro che sono afflitti dall’artrite di poter con facilità eseguire una grande serie di movimenti.

Precedenti studi avevano già evidenziato come questa speciale forma di ginnastica, che dalla Cina si è piano piano diffusa in tutto l’occidente, fosse molto efficace soprattutto per le persone anziane, grazie al fatto che si esegue attraverso movimenti lenti e facili da eseguire anche per chi non ha più elasticità muscolare ed ossea.

L’esercizio fisico poi, ed in questo il Tai Chi ha molte cose in comune con altre tecniche orientali, è strettamente legato alla meditazione e ad una maggiore consapevolezza del proprio corpo, che si impara a conoscere più a fondo.

Il Tai Chi insomma, offre notevoli vantaggi, tra i quali quelli di offrire una migliore concentrazione, energia, una migliore qualità del sonno, dell’equilibrio e della postura, inoltre sviluppa la forza muscolare e riduce lo stress, e può essere efficace nello stimolare il sistema immunitario.

Commenti (5)

  1. Vorrei solo dire che in occidente e’ difficile trovare delle scuole che abbiano ricevuto la vera essenza di questa arte fantastica (io pratico il tai chi). Spesso ci sono degli pseudo insegnanti che mancano delle basi essenziali per un corretto sviluppo delle capacita’ corporee.Talvolta questi esercizi se non insegnati in maniera corretta possono portare anche dei problemi muscolari-articolari…oppure non dare alcun beneficio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>