Le diete povere di carboidrati aumentano il rischio di arteriosclerosi

di Luca Bruno Commenta

Se la dieta a basso contenuto di carboidrati effettivamente non ha provocato un innalzamento dei livelli di colesterolo, i ricercatori hanno tuttavia notato che questa provoca un innalzamento significativo dell'accumulo di grassi nell'apparato arterioso.

carne

Le diete basate sull’assunzione di grandi quantità di carne, formaggi e pesce, limitando l’apporto di carboidrati, hanno conosciuto una popolarità notevole nel corso degli anni ’90 perchè permettevano una rapida perdita di peso.
Eppure, secondo i ricercatori del Beth Israel Deaconess Medical Center tale dieta, nelle sperimentazioni su topi da laboratorio, provoca diversi problemi soprattutto a livello circolatorio, perchè contribuisce ad aumentare notevolmente la formazione di placche di grasso sulle pareti delle arterie.

Lo studio, pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, illustra la sperimentazione effettuata sui topi, nutriti con tre differenti diete, una standard, una dieta tipica occidentale, con alto contenuto di grassi, ed una dieta ricca di proteine e povera di carboidrati.

Se la dieta a basso contenuto di carboidrati effettivamente non ha provocato un innalzamento dei livelli di colesterolo i ricercatori hanno tuttavia notato che questa provoca un innalzamento significativo dell’accumulo di grassi nell’apparato arterioso, il che è uno dei fattori di rischio più importanti nello sviluppo di ictus ed infarti.

Dopo 12 settimane, i topi che avevano assunto una dieta a basso contenuto di carboidrati ma ricca di proteine hanno avuto un aumento ridotto del peso, ma il rischio di arteriosclerosi è aumentato per loro del 15%.

Il gruppo con una dieta ricca di grassi, la dieta tipica nell’occidente industrializzato, ha avuto un rischio di arteriosclerosi aumentato del 9%.

L’equipe di ricercatori non sa spiegare il perchè di questo aumento significativo, però sospetta che tale dieta influenza il modo in cui le cellule del midollo osseo agiscono per tenere le arterie libere dai depositi di grasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>