Come capire quando sta arrivando la menopausa

di Roberto Fassi

Prugne secche contro la menopausa

La menopausa è una fase della vita di una donna di cui si ha paura, non si è mai certi dell’ età in cui si entrerà in menopausa, si vive l’ attesa con una certa ansia, ma un gruppo di ricercatore ha messo a punto un metodo con il quale si potrà calcolare esattamente quando succederà con un semplice esame del sangue, un prelievo sarà sufficiente per scoprire con largo anticipo il momento in cui si cesserà di essere fertile. Il metodo sembra piuttosto sicuro, il margine di errore è di appena quattro mesi.

Lo studio è stato effettuato dai ricercatori dell’ Università di Teheran, il suo curatore Faimeh Ramezani Tehrani lo presenterà ufficialmente a Roma durante il 26mo convegno della European Society of Human Reproduction and Embryology (Eshre), il test è in grado di stabilire con largo anticipo quando, terminata l’ età produttiva della donna, inizierà la menopausa, ed è stato sviluppato esaminando i prelievi di sangue di 266 donne in età compresa fra i 20 ed i 49 anni che facevano parte di uno studio dedicato a grassi e glucosio.

Faimeh Ramezani Tehrani e gli scienziati sono riusciti a misurare la concentrazione di un ormone prodotto dalle cellule delle ovaie, l’ ormone antimulleriano (Amh), che controlla lo sviluppo dei follicoli nelle ovaie da cui si sviluppano gli ovociti: i ricercatori hanno perciò provato a misurare la funzionalità ovarica in rapporto alla presenza di questo ormone. Un modello statistico elaborato misurando la concentrazione di Amh in varie età della donna, permette, secondo i ricercatori, di stabilire per comparazione l’ età prevista in cui arriverà la menopausa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>