I benefici del fare yoga quotidianamente

di Roberto Fassi

Lo stress si combatte con lo yoga

Anche i fanatici dello yoga a volte vanno di corsa, non per questo però rinunciano alle loro posizioni quotidiane, quelle che danno una marcia in più a corpo e mente. Il programma breve di sukshma vyayayam (lo yoga della gioia) è stato riscoperto 40 anni fa in India. Oggi la fondazione Art of Living lo insegna in tutto il mondo.

È un allenamento rapido, che dura circa 20minuti ed è conciliabile anche con una serie fitta di appuntamenti quotidiani. Conta più di cento esercizi. Quelli che vi proponiamo sono i più semplici per recuperare calma e buonumore. Meglio fare gli esercizi al mattino presto. I risultati saranno immediati.

Esercizio 1 per acquistare energia
Braccia in alto, sguardo rivolto verso le mani e polmoni pieni. Espirando rapidamente, abbassa le braccia e porta il mento al petto. Inspirando poi risali lateralmente con le braccia e riportati nella posizione di partenza. Questo esercizio ti aiuterà a concentrarti e ad acquistare subito energia e leggerezza. Ripetilo 20 volte.

Esercizio 2 per purificare la mente
Per avere uno sguardo nuovo sul mondo e sulla vita, massaggia con indice e pollice i tessuti sotto le sopracciglia. Dal centro verso l’esterno. Poi sfrega con decisione le mani, l’una contro l’altra, e appoggiale a coppa davanti agli occhi. Assorbi il calore vitale e rilassa profondamente i bulbi oculari. Fai entrare la luce gradualmente, così che la tua mente sia purificata.

Esercizio 3 per rilassarsi
Sempre con indice e pollice massaggiati con cura le orecchie, per sette volte, muovendo le dita dall’altro verso il basso. Fai in modo che la pressione non sia né troppo forte, né troppo leggera, ma gradevole. Lasciati guidare dall’istinto e insisti maggiormente sul bordo esterno. Pian piano sentirai tutta la schiena rilassarsi e allungarsi, mentre un flusso di energia vitale si irradierà lungo tutto l’organismo.

Esercizio 4 per eliminare le tensioni negative
Con i gomiti piegati e le mani vicino alle spalle, inspira profondamente e trattieni il respiro per 5 secondi. Poi, espirando lentamente, spingi le braccia in fuori immaginando di dovere vincere una resistenza, come per aprire una doppia porta scorrevole. Ripeti l’esercizio sette volte,controllando sempre l’addome. Poi rilassati completamente.

Esercizio 5 libera la mente
Passando l’avambraccio destro sopra la testa, afferra con le dita quelle della mano sinistra. Non stringere, esercita soltanto una leggera trazione sulla spalla destra. Respira profondamente per 3/7 volte, sentendo il respiro che sale dal fianco alla spalla destra. Inverti la posizione delle braccia e ripeti sul lato opposto. Sentirai la mente divenire più limpida e serena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>