Trapianto al polmone: la medicina fa passi avanti

di Roberto Fassi

Chris Jackson - Getty Images Entertainment - Getty Images - 181118341

La medicina continua a sperimentare e ad incrementare la scienza dei trapianti. Uno dei trapianti molto importanti che oggi viene fatto è quello al polmone, un tipo di trapianto ha delle potenzialità vitali nella maggior parte dei pazienti che ci si sottopongono.

Dal 2005 ad oggi, sono stati eseguiti ben 105 trapianti di polmone, 105 trapianti eseguiti su 101 pazienti. Di questi 101 pazienti 88 hanno avuto un trapianto doppio e i restanti 17 un trapianto di un singolo organo. Questi dati sono stati diffusi dal responsabile del programma trapianti, Alessandro Bertani, il responsabile dell’Ismett. Nel corso di un incontro che ha dato vita ad una giornata dedicata al trapianto al polmone, Alessandro Bertani ha dichiarato di come si è arrivati al centesimo trapianto dando molte speranze a tanti pazienti e delle prospettive future molto importanti nel campo della medicina.

L’incontro in questione è frutto di quella che è l’iniziativa Ismett per i pazienti, un’iniziativa che è stata voluta e messa a punto dal Centro trapianti di Palermo. Con questo evento il Centro Trapianti di Palermo ha voluto aumentare il dialogo tra i pazienti ed i medici interessati alla medesima causa.

Durante l’evento si è ricordato che oltre centro trapianti sono stati eseguiti su pazienti che sono affetti da fibrosi polmonare, pazienti seguiti da chi è affetto da fibrosi cistica e enfisema polmonare. Alessandro Bertani ha aggiunto che l’Ismett è uno dei centri più all’avanguardia nel campo dei trapianti, centro che ogni anno esegue circa 15 espianti al polmone (nel 2007 se ne sono registrati 17). Non poteva non essere sottolineato allo stesso evento di come ala medicina stia facendo passi da gigante nell’ambito dei trapianti.

Chris Jackson – Getty Images Entertainment – Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>