Tè matcha surclassa il tè verde

di Fabiana Commenta

Il Tè verde matcha spopola a Londra: merito delle due proprietà benefiche

 

matchaAvete presente il classico tè verde, tanto decantato da esperti e nutrizionisti, per le sue proprietà benefiche? Beh, dimenticatelo, perché sembra proprio che il tè verde sia stato surclassato dal tè matcha giapponese, portatore di ben altre proprietà benefiche per il salute e per il fisico. 

La nuova tendenza arriva da Londra dove il tè verde sarebbe stato “mandato in pensione” da tè matcha: di certo in Inghilterra è diventato la bevanda del momento, utilizzato anche come condimento per le insalate o per la preparazione di piatti di diverso genere, dai primi ai dolci e soprattutto per le sue innegabili virtù.

 

In una recente intervista al Telegraph, il nutrizionista inglese Ian Marber ha reso noto che le foglie di tè verde matcha contengono ben 137 volte il contenuto di antiossidanti rispetto al tradizionale tè verde, ma sono anche più ricche di polifenoli e di diversi aminoacidi, come l-theanina, importante per ridurre lo stress fisico e psicologico e l’acido glutamico che agisce sul sistema nervoso centrale. 

 

TÈ VERDE CONTRO L’ARTROSI

 

Il tè verde è spesso stato al centro di studi e ricerche che ne hanno messo in evidenza le qualità intrinseche e la sua assunzione si sarebbe rivelata efficace contro il diabete o contro l’artrosi ed è stato provato che una sola tazza al giorno di tè verde possa concretamente aiutare il proprio benessere, utile a dimagrire, ottimo contro l’invecchiamento della pelle, importante per il cuore. 

 

 

Il tè matcha sarebbe addirittura migliore: aiuterebbe anche a mantenersi belli, rendendo la pelle giovane e i capelli lucidi. 

 

Il tè matcha in realtà altro non è che una variante del tè classico tè verde giapponese, ed è considerato uno delle varianti più raffinate.

Potentissimo antiossidante, il tè matcha viene ricavato direttamente dalle dalla tritatura finissima delle foglie del tè andando a conservare tutto il nutrimento che generalmente viene perso nel tè da infusione classica e si presenta sotto forma di polvere verde e molto delicata che va direttamente diluita.

Molte le proprietà: aiuta a mantenere uno stato di vitalità, accelera il metabolismo, favorisce il consumo dei grassi, rilassa, riduce lo stress, è antiossidante e previene i disturbi cardiovascolari. 

 

 

 

Foto Thinkstock

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>