Requisiti donazione midollo osseo e procedimento

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ecco come fare per diventare donatori.

Donare il proprio midollo osseo significa dare speranza ad una persona malata, perciò in questo articolo vediamo quali sono i requisiti per diventare donatori e cosa bisogna effettivamente fare se interessati.

Per fare richiesta di diventare donatori bisogna rivolgersi ad uno dei centri donatori presenti sul territorio italiano, quindi sarà effettuato un prelievo di sangue a cui seguirà la firma di adesione al registro italiano donatori midollo osseo.


Saranno effettuate diverse analisi sul campione di sangue prelevato, quindi il campione viene messo in un archivio dedicato. Il donatore da quel momento dovrà solamente aspettare che ci sia una corrispondenza con un paziente: quando un paziente ha compatibilità col midollo osseo del donatore allora il donatore viene sottoposto ad altri esami più approfonditi, al fine di verificare la perfetta compatibilità ed effettuare la donazione.

COME FARE PER DONARE IL SANGUE

Il midollo osseo, che dovrebbe essere chiamato precisamente midollo emopoietico, viene prelevato di solito dalle ossa del bacino, a prima vista è molto simile al sangue. Il suo compito nel corpo umano è quello di creare nuove cellule sanguigne per rimpiazzare quelle morte o quelle che non riescono più a svolgere il proprio compito.

Si può diventare donatori di midollo osseo a partire dai 18 anni di età, mentre non si può più donare oltre i 55 anni, anche se l’età migliore è la fascia compresa tra 18 e 35 circa. Un altro requisito è il peso corporeo, che deve essere superiore ai 50 kg, ma il requisito più importante è avere un buono stato di salute, non si può essere affetti da alcuna malattia del sangue, da infezioni o da patologie croniche gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>