Patto per la Salute 2013-2015

di Lucia Guglielmi Commenta

Il Ministro Balduzzi ha tenuto una riunione insieme a Gianfranco Polillo, il Sottosegretario al Ministero dell’Economia, e ad una delegazione in rappresentanza della Conferenza delle Regioni.

Preservare per l’SSN, il Servizio sanitario nazionale, la qualità a fronte di quelle che sono le compatibilità legate all’assegnazione sul territorio nazionale delle risorse per la salute. E’ questo, in estrema sintesi, il tema in corrispondenza del quale dopo la Pasqua del 2012 tornerà a confrontarsi con le Regioni sia il Ministero dell’Economia, sia quello della Salute.

Al centro c’è il Patto per la salute a valere dal 2013 al 2015 dopo che, in accordo con quanto riportato con un comunicato ufficiale dal Ministero della Salute, il Ministro Balduzzi ha tenuto un’altra riunione insieme a Gianfranco Polillo, il Sottosegretario al Ministero dell’Economia, e ad una delegazione in rappresentanza della Conferenza delle Regioni.



SISTEMA HI-TECH DI AUTODIAGNOSI

Quello tenutosi ieri, mercoledì 4 aprile del 2012, è stato per il nuovo Patto per la salute 2013-2015 il quarto incontro dopo che il terzo si è tenuto il 28 marzo scorso. Questi incontri, in particolare, stanno permettendo da un lato di fare il punto su quelle che sono le priorità di cui il Patto stesso dovrà occuparsi, e dall’altro di procedere nella ridiscussione del fabbisogno per i prossimi anni.

CONTROINDICAZIONI PRODOTTI NATURALI

Questo anche a seguito delle riduzioni di budget attuate dal precedente Governo che, per il Servizio sanitario nazionale, possono rappresentare una grande opportunità per riqualificare l’SSN, ma anche per mettere in atto azioni e misure efficaci di razionalizzazione e di riorganizzazione con conseguente taglio dei costi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>