Olio extravergine d’oliva difende dall’Alzheimer

di Alessandro Bombardieri Commenta

olio

Secondo un recente studio condotto dai ricercatori dell’Università di Firenze, diretto dai dottori Massimo Stefani e Fiorella Casamenti e pubblicata su “PloS One”, l’olio extravergine d’oliva funziona da scudo contro l’invecchiamento, inoltre aiuta a prevenire Alzheimer e demenza senile.


La ricerca è stata effettuata su topi transgenici, modificati per manifestare le alterazioni e poi i sintomi dell’Alzheimer. Un gruppo di topi è stato alimentato con oleuropeina aglicone, il principale fenolo presente nell’olio extravergine di oliva, il secondo no.

Al termine dei due mesi di test, i topi del gruppo “olio extravergine d’oliva” avevano uno stato psico-fisico migliore rispetto al secondo, in particolare si registrava assenza di deficit cognitivo-comportamentale, riduzione dei depositi amiloidi nel parenchima cerebrale e della reazione neuroinfiammatoria. L’organismo di questi topi mostrava anche una crescita della risposta autofagica, considerata difensiva contro gli aggregati amiloidi, tipica del morbo di Alzheimer.

MORBO DI ALZHEIMER E CAFFÈ

Un’altra ricerca, condotta dall’Istituto Mario Negri, diretta dai dottori Massimo Stefani e Mario Salmona e pubblicata da “PloS One”, effettuata su vermi C. elegans, manipolati per aumentare i livelli di beta amiloide nelle cellule muscolari, ha confermato i risultati dello studio sui topi. Anche i vermi sono stati divisi in due gruppi: quello dell’olio ha mostrato una riduzione del deficit motorio ed un miglioramento della durata della vita rispetto a quelli del secondo gruppo.

Come dichiarato dal dottor Stefani, la ricerca fornisce una base scientifica per i noti effetti anti invecchiamento della dieta mediterranea, aprendo la prospettiva dell’uso di questa sostanza contenuta nell’olio extravergine di oliva come nutraceutico nel trattamento preventivo a lungo termine dei danni neurologici legati all’invecchiamento e in particolare al morbo di Alzheimer senile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>