Dolore al coccige cause e rimedi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sono varie le cause che possono portare ad avere dolore al coccige, da problemi osteoarticolari a malattie infiammatorie fino anche al tumore al retto. Molto spesso comunque il dolore al coccige deriva da patologie osteoarticolari, da confermare tramite radiografia prima di procedere con una terapia mirata.


Altre cause che possono portare a questo tipo di dolore sono microlesioni o microlussazioni lombari, le quali possono anche essere nate a seguito di una caduta – potrebbe trattarsi di un trauma locale che ha infiammato o lesionato l’osso sacro. Alcune attività come per esempio l’andare a cavallo o stare seduti troppo tempo su superfici dure, possono rivelarsi dannose, perchè vanno a effettuare una pressione prolungata sull’osso in questione. In certi casi potrebbe anche trattarsi di cistite, cisti sacro-coccigee, emorroidi o ragadi anali.

Per il dolore al coccige i rimedi più classici prevedono l’utilizzo di farmaci antinfiammatori, da usare solitamente come trattamento iniziale. Se questi trattamenti dovessero rivelarsi inutili si può dover ricorrere alla rimozione chirurgica del coccige.

MAL DI SCHIENA

Per attenuare i sintomi si deve prestare molta attenzione alla postura, infatti sarebbe buona norma non rimanere seduti troppo tempo, ma se proprio non se ne può fare a meno è bene non stare seduti troppo a lungo su superfici morbide, in modo da non aumentare la pressione. Nei piegamenti bisognerebbe piegare le gambe muovendosi leggermente in avanti.

Per diminuire l’infiammazione in caso di trauma si deve usare il ghiaccio, invece dopo qualche giorno si può usare il caldo, magari tramite una doccia calda. Per ridurre il dolore si può provare a sdraiarsi a pancia in su con un cuscino sotto le ginocchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>