Veleno di scorpione Escozul contro il cancro

di Redazione

L'Escozul, il veleno dello scorpione che guarisce il cancro.

Su Italia 1 è andato in onda Le Iene che ha dedicato un servizio sull’Escozul, il veleno dello scorpione che guarisce il cancro.

Ci troviamo di nuovo di fronte ad un altro caso Di Bella? Pare di sì a sentire le testimonianze dei pazienti che hanno assunto questo farmaco naturale. Praticamente si tratta di un medicinale estratto dal veleno dello scorpione azzurro cubano prodotto dalla Labiofam un’azienda locale e viene prescritto ai pazienti gratuitamente in quanto statale.



La storia inizia quando dei medici cubani si sono accorti che i contadini punti dallo scorpione in questione sono guariti da malattie quali l’artrite reumatoide e hanno così scoperto che il veleno di questo animale ha delle proteine che fungono da antinfiammatorio. Facendo delle ricerche più mirate, hanno visto che oltre a togliere le infiammazioni aveva un effetto analgesico, un effetto immunoregolatore e soprattutto antitumorale ( hanno constatato che i topi sui quali è stato iniettato il prodotto sono guariti da alcune forme di tumori ).

La specie che produce la tossina da cui si ricava l’Escozul è il rophalurus iunceus che vive soltanto nell’isola di Cuba.
Il fatto è che non esistono ricerche scientifiche ufficiali che provino l’efficacia di questo medicinale anche perchè la comunità medica cubana non viene tenuta in conto a livello internazionale per una serie di fattori in particolarmodo per via dell’embargo; questo fa sì che la notizia sia trapelata tramite il passaparola e, che in occidente siano iniziati i “viaggi della speranza” per poter ricevere il medicinale gratuitamente dopo l’approvazione del medico in loco.

Il flacone viene dato concentrato e va conservato in frigorifero e nel momento dell’utilizzo va diluito con l’acqua.
La domanda più che lecita in questo caso è se il medicinale non sia soltanto un placebo o se davvero sia la panacea di tutti i tumori, sta di fatto però che i pazienti a cui è stato somministrato hanno avvertito notevoli miglioramenti ovviamente abbinati alle cure mediche ufficiali come la chemioterpia, radioterapia o l’ormonoterapia.

Secondo i medici oncologi cubani, il veleno di scorpione, meglio conosciuto come Escozul, è in grado di fornire degli ottimi risultati nella terapia contro il cancro senza però fornire problematiche derivate dall’assunzione dei farmaci più comuni. Pare infatti che l’Escozul non abbia effetti collaterali come del resto hanno i costosissimi farmaci antitumorali della medicina convenzionale, quella definita allopatica.

Il veleno di scorpione blu, Escozul, possiede moltissime proprietà antitumorali, analgesici e antinfiammatori, ma è chiaro che è doveroso procedere con molta cautela e il consiglio è sempre quello di chiedere consiglio al proprio medico curante poichè è pieno di persone che sul prodotto stanno lucrando andando quindi in controtendenza alla decisione del governo cubano di diffonderlo in maniera gratuita presentandosi nel laboratorio dell’Isola con una e una sola cartella clinica del paziente affetto da tumore.

Sono più di 25.000 le persone che hanno ottenuto un miglioramento dopo essere state trattate con l’ESCOZUL e questo anche su tutte quelle persone che non avevano ottenuto beneficio con la medicina tradizionale. Dopo circa 2 o 3 mesi dall’assunzione del veleno di scorpione, la maggior parte delle persone hanno ottenuto un sensibile miglioramento dell’appetito, una riduzione dell’infiammazione e una importante riduzione del dolore che ha permesso ai pazienti di ritornare alla vita normale.

Commenti (361)

  1. Sono una ragazza italiana,sono rimasta molto colpita dal servizio delle iene su questo farmaco!!…volevo sapere se è possibile, se escozul può avere effetti migliorativi anche su pazienti con paralisi,oppure se comunque ne valga la pena di provarlo anche su un paziente seduto in sedia rotelle…aspetto notizie alla mia mail grazie mille

  2. “…ovviamente abbinati alle cure mediche ufficiali come la chemioterpia o l’ormonoterapia.”

    Chi lo dice ‘ovviamente’? L’OMS? Chi sono? Il 7% dei sopravvissuti – condizioni di malattia medie – a 50 anni di ricerca su come inondare il corpo di metalli pesanti e tossine varie? Un grande immunologo italiano che sostiene che NON verrà mai trovata la cura perché i tumori sono tutti differenti? (ma allora non hanno ancora iniziato a riconoscerli (dico ’50’ anni…).

    La maggior parte dei medici oncologi italiani malati di tumore (è una statistica rintracciabile) non utilizzerebbero MAI protocolli tradizionali. A parte che negli ospedali italiani si muore ancora per appendicite…

    Gustavo Masoni (e spero anche in futuro)

  3. sarei interessata a sapere chi contattare ,a chi inviare cartelle cliniche e se è indispensabile andare personalmente a Cuba a ritirare il farmaco.Grazie

  4. Vorrei gentilmente delle informazioni se in quanto organizzo il mio viaggio della speranza per un mio caro parente come devo arrivare nella sede della ditta che distribuisce il farmaco vi ringrazio anticipatamente

  5. Sono di Modena e credevo molto nella serietà e responsabilità verso i pazienti del Prof. DiBella e penso che a suo tempo sia stato veramente trattato molto male dai luminari che vennero intervistati in televisione. Credo che , data la difficoltà nel trovare la cura per tutti questi vari tipi di tumore che esistono, debba essere accolta con curiosità e disponibilità a studiarci sopra ogni forma nuova di cura come può essere questa del veleno di scorpione. In mille casi di malanni,infatti, è la natura stessa a fornirci i giusti rimedi !
    Io ho un’amica che purtroppo sono già alcuni anni che stà lottando contro il cancro e pare non abbia ancora terminato. ha un bimbo di 7 anni . Vorrei avere l’indirizzo e sapere come fare per raggiungere questo Ospedale di Cuba e che documenti occorrono. Grazie anticipatamente per la vs. cortesia. Claudia

  6. …MA FUNZIONA ANCHE PER I DOLORI DELL’ARTRITE REUMATOIDE?…
    E COME SI FA AD AVERLO SENZA ANDARE FINO A CUBA??!!!!…

  7. Per cortesia, come si fa avere il medicinale non potendo andare di persona a Cuba per motivi economici?
    Mio suocero è gravement malato di cancro e qualsiasi farmaco e non in grado di alleviare le sue sofferenze è ben accetto.
    Sarei disposta a pagare le spese di spedizione ed il costo, pur di averlo, ovviamente previo, da parte mia, invio della cartella clinica dell’ammalato.
    Grazie a chi mi fornisce un contatto valido:
    Daniela

  8. salve a tutti, volevo chiedervi se secondo voi è possibile fare una cura con questo veleno per artriti originate da morbi, quale LES LUPUS

  9. tramite una piccola ricerca in internet sono riuscita a trovare l’indirizzo dell’azienda biofam :
    Avenida Indipendencia km.16 1/2 Boyeros
    Santiago Las Vegas Havana, Cuba
    tel. +536833188 / 6832151
    Labiofam 684-9661

    Vorrei sapere se la documentazione da portare deve essere tradotta in spagnolo (spero di no perchè nel mio caso è tantissima) o lasciata in Italiano…?

  10. Vorrei gentilmente capire dove acquistare il farmaco “escozul” vi prego è urgente, mi hanno detto che forse si trova anche in svizzera è vero???
    Grazie.

  11. Vorrei informazioni dove si pò acqustare farmaco in Italia.

  12. scusate sarei interessata a leggere le risposte xkè anch’io andrei a cuba….grazie!!!

  13. sono una donna di 42 anni soffro di artrite reumatoide sono in cura oltre alle solite terapie mi curano anche con chemioterapia una volta alla sett. non funziona , non vivo più ho anche due figlie meravigliose che non si meritano una mamma piena di dolori che tante volte non riesce neanche ad abbracciarle , non riesco più’ ad andare al lavoro , la regione non aiuta davvero gli invalidi che anno diritto a vivere con dignità , vorrei davvero provare questa medicina alternativa ma come è chiaro non mi posso permettere di andare a cuba vi prego se avete qualcuno disposto non so a prendere più prenotazioni fatemelo sapere la mia e-mail è [email protected] grazie da germana

  14. salve ..sono la mamma di un bambino di 7 anni affetto da un raro tumore cerebrale.. praticamente sono 4 anni che la sua vita è sconvolta da cicli di chemioterapia e radioterapia senza tregua!!! Vorrei sapere a chi inviare in Italia o all’estero le cartelle della malattia….

  15. anche io sarei interessata di sapere come riuscire a reperire escozul per una mia amica bisogna recarsi a cuba una volta li come ci si deve muovere

  16. Leggevo un sito sul farmaco Escozul che diceva che il farmaco è ancora in fase di sperimentazione e che quindi non si trova sul mercato e a Cuba lo somministrano gratuitamente a pazienti volontari. Ovviamente essendo un farmaco sperimentale non si conoscono ancora gli effetti collaterali nel tempo ne tanto meno la dose di tossicità, quindi bisogna andarci cauti e soprattutto stare attenti a chi vuole specularci sopra approfittando di molta gente malata e bisognosa che pagherebbe oro pur di guarire, quindi ricordatevi che a Cuba la somministrano gratis x ai volontari che si prendono la propria responsabilità su tutto.

  17. Un’altra cosa, qlcuno sa dirmi come mai il video delle iene è stato tolto da you tube? Ho provato a cliccarci sopra x vederlo xkè non ho visto la puntata, ma non si può +.

  18. salve vorrei un piccolo aiuto per quanto riguarda il escozul ho mia mamma malata terminale e vorrei farglielo provare magari la farebbe stare meglio non so a chi rivolgermi se mi potevate aiutare veramente il mio num e 3284125434

  19. ho bisogno di avere urgentemente dell’escozul per mia madre,mi hanno riferito che posso trovarlo oltre a cuba,anche altrove.mia madre non può viaggiare,quindi mi interessa sapere con precisione dove posso ritirarlo e soprattutto cosa portare con me cartelle cliniche,tac,risonanze…per favore rispondetemi al più presto

  20. dovete andare fino a cuba per avere il siero non spedite nulla e non fidatevi di nessuno sono aggiornato sull’argomento partiro’ domenica per cuba resto a v ostra disposizione

  21. Vorrei gentilmente sapere se questo medicinale può aiutare chi è malato di lupus e morbo di crohn. Grazie.

  22. Salve a tutti, sono una ricercatrice e nello specifico studio farmaci contro il tumore.
    Vorrei ricordare che il farmaco in questione è ancora in fase di studio, in Italia così come in tutto il mondo le fasi delle sperimentazione clinica (quindi sull’uomo) sono 4 e il farmaco è in fase 3! Durante la sperimentazione i farmaci NON possono essere venduti ma solo somministrati gratuitamente a soggetti VOLONTARI, primo campanello di allarme!!! Per di puù nessuna e dico nessuna rivista scientifica ha mai pubblicato qualcosa su questo farmaco, per la scienza e la medicina al momento non esistono evidenze che dimostrino un possibile effetto terapeutico.
    I soggetti che si sono prestati e che hanno mostrato miglioramenti sono soggetti che avevano ricevuto i protocolli standar di chemioterapia o che avevanon già subito inetrventi chirurgici, chi vi dice che non siano guariti per questo motivo?
    Capisco la disperazione di molti, ci sono passata personalmente, ma l’uso di questo farmaco potrebbe avere effetti tossici su un organismo che è o è stato già esposto ad altri trattatamenti (chemio, radio ecc)e dunque potrebbe aggravare la situazione.
    Ricordate sempre che il vostro medico ha più competenze di voi nel guidarvi in questa dura lotta, e un fallimento molto spesso dipende solo da come l’organismo risponde alle cure. Fate in modo che la vostra disperazione non sia terreno fertile per gli speculatori! L’azienda che vende il prodotto sa che può sfruttare la disperazione delle persone…la logica delle aziende farmaceutiche non ha come obiettivo la nostra salute ma solo il DIO DENARO!

  23. sono andato a cuba a prendere il farmaco personalmente domenica scorsa e vi dico che quello che ho sentito da malati gia’ da tempo in cura con escozul funziona E’GRATUITO enon e’ una speculazione non fidatevi DI NESSUNO CHE VE LO OFFRE A PAGAMENTO serve assolutamente cartella clinica che aaccerti il tipo di tumore e viene dato solo a malati di tumore gratis direttamente nella fabbrica NON SERVE borsa frigo sono boccettine che assomigliano a quelle del collirio io senza abbandonare naturalmente le cure mediche gia in atto ho fatto iniziare la nuova cura a mia moglie …..UN ARMA IN PIU’ PERCHE’ NO ..NON AVENDO EFFETTI COLLATELALI per ulterriori informazioni sono disponibile

  24. In risposta a Paola
    L’azienda di cuba REGALA il farmaco, anche per i non cubani…

  25. Serena per favore contattami al più presto grazie

  26. io domenica partiro’ per Cuba per andare a predere il medicinale, spero con tutto il cuore che vada bene!!!!!

  27. Sono un medico Oncologo impegnato quotidinamente nella lotta ai tumori e nel conforto hai malati che purtroppo non “guariscono” con la chemioterapia e la radioterapia.
    Oltre a ricordare la mancanza di dati da studi clinici randomizzati, vorrei portare la mia esperienza diretta riguardo una paziente che circa 2 anni fa, a causa delle tossine del veleno di scorpione è finita in rianimazione per una MOF …. quindi non credo si possa dire che sia un farmaco senza effetti collaterali.
    Questo contributo è senza polemica ma solo per consigliari ai pazienti ed ai loro parenti la massima attenzione prima di assumere questo tipo di farmaci.
    Un caro saluto a tutti.

  28. spero che funzioni per mia mamma e per tutti qlli che soffrono ciao e auguri a tutti tanto domenica lo compro anche io

  29. come si arriva a cuba e come si chiama l’azienda che la vende grazie.

  30. Salve,io vivo a Cuba da febbraio in poi,per 5 0 più mesi, se posso accontentare a qualcuno per questa medicina, scrivetemi a febbraio [email protected]
    Ciao

  31. Salve mi chiedevo come posso mettermi in contatto con il Sig. Alessandro in quanto avrei urgentemente bisogno di sapere come fare ad avere Escozul, per una cara amica in fase pre terminale. La prego mi contatti 02/2409727 è urgente.

  32. Per Alessandro. Ho letto che sei andato ed hai avuto l’escozul. Per favore mi dici dove sei andato e che documentazione hai portato? puoi contattarmi al mio indirizzo mail: [email protected]. Ringrazio quanti possono darmi queste informazioni. Sono disperato.

  33. volevo sapere se funziona anche per l’artrite reumatoide e se possibile avere il farmaco senza andare a cuba .vi ringrazio anticipatamente

  34. Salve a tutti. Mentre ero a Cuba in vacanza ho preso il farmaco Escozul per un mio caro amico malato. Ci sono due modi di prepararlo. Con alcool (è quello che distribuisce la Labiofam) e quello con acqua distillata (che distribuiscono alcuni medici facenti parte dell’equipe che lo ha sintetizzato). Devo dire che, almeno all’apparenza funziona (nel senso che ci sono migliorie visive) e anche quelli che ho sentito a Cuba (malati) ne hanno tratto giovamento e molti sono guariti.
    E’ anche vero che non c’è nulla di ufficiale, nel senso che sia una sicurezza. E dipende anche dal tipo di cancro.
    Non sono un medico e non posso dire altro. Solo questo.
    Per chi volesse contattarmi, per quello che so e per il minimo aiuto che posso dare la mia mail è: [email protected]

  35. Salve, sono la mamma di un bambino affetto da leucemia,(mieloide acuta) che è in attesa di trapianto del midollo.
    vorrei sapere se questo veleno potrebbe essere utile per il mio piccolo. un saluto a tutti da una mamma speranzosa.

  36. Salve…volevo rispondere a quella mamma che ha il figlio di 7 anni, affetto da un tumore cerebrale……signora Germana mi invvi le cartelle cliniche e gli ultimi esami ematologici che il bambino ha fatto.
    vedrà che risolverò il problema.
    Leggevo che c’è chi si cura l’artrite reumatoide con la chemio….questa e pura follia ragazzi.

    http://blog.libero.it/progettoguarire/
    (Guarire dal cancro si può- Progetto Eternity)
    e ben vengano le Iene!!!!!!!!!

  37. ESCOZUL la medicina cubana gratuita per chi purtroppo ha problemi con la malattia del secolo “Il Cancro” .Sono a disposizione qui a Cuba per tutti gli amici che purtroppo ne hanno bisogno e magari non possono venire a prenderla. Sono in grado di inviarla a Milano Malpensa. Spero di esservi di aiuto in questo problema.Contattatemi su Facebook e vi spieghero cosa occorre.
    Saluti da La Habana

    Fabrizio Schermi

  38. Salve, vorrei sapere dove trovare questa cura oltre che a Cuba , chi contattare??Grazie

  39. vorrei informazioni da alessandro più precise sul farmaco chiedo gentilmente di essere contattato

  40. ho bisogno di avere urgentemente dell’escozul per mia padre,mi hanno riferito che posso trovarlo oltre a cuba,anche altrove.mio padre non può viaggiare,quindi mi interessa sapere se ce quanquno che un viaggio per se, perche io non me lo posso permettere il viaggio…per favore rispondetemi al più presto

  41. cara paola ricercatrice.sei male informata….chi distribuisce il prodotto è un medico cubano come te…..laureato come te……scientificamente preparato come te….quindi questa tua discriminazione non la condivido…..infine a cuba il prodotto è distribuito gratuitamente….e la speculazione che ne verrà….sarà sicuramente fatta da industrie farmaceutiche OCCIDENTALI…….la rivalità tra scienziati e medici la trovo SQUALLIDA E PENOSA!!!tanto poi chi ci va di mezzo è sempre e comunque il malato……..

  42. salve vorrei sapere dove trovare cura oltre che a cuba chi a contattare e come grazie.

  43. ciao a tutti sono maria,anch’io ho un familire che sta molto male.vorrei per favore sapere cosa bisogna fare per procurarsi il farmaco?sono della provincia di catania, e se qualcuno mi può aiutare mi contatti attraverso la mia e-mail.vorrei avere anch’io questo farmaco.grazie!!

  44. Sono a disposizione qui a Cuba per tutti gli amici che purtroppo ne hanno bisogno e magari non possono venire a prenderla.
    Sono in grado di inviarla a Milano Malpensa.
    Spero di esservi di aiuto in questo problema.
    Contattatemi e vi spieghero cosa occorre
    Saluti da La Habana Fabrizio

  45. Ho mia cognata affetta da tumore al pancreas,fegato,polmone,e sulle ossa credo metastasi,può con la curo dello scorpione almeno prolungarela vita? dove possiamo richiederlo? serve andare a Cuba? grazie in atesa risposta distinti saluti.Carlo

  46. SALVE VORREI CORETSEMENTE SAPERE SE QUESTI FARMACO E’INDICATO ANCHE PER PAZIENTI CON SCHELOSI MULTIPLA,EPATITE C E SARCOMA DI KAPOSI.GRAZIE ASPETTO NOTIZIE IL PRIMA POSSIBILE

  47. Leggo ciò che dice Paola il 29 settembre, e, ovviamente rispetto molto l’autorevole parere del ricercatore, chiedo quindi a lei, se leggerà, cosa si intende per fase 3 della sperimentazione; suppongo che, anche la comunità scientifica quindi ha avviato le procedure di verifica poichè, mi pare di capire, di sperimentazione si sta parlando. Ci può dire un po’ di più in merito, intendo, qual è il protocollo? In quali ospedali è avviata la sperimentazione? Come si chiama il progetto? In quali casi vi è l’accessibilità?, esiste un criterio “doppio cieco”? La ringrazio infinitamente, ritengo sia utile per tutti saperne un po’ di più e capire quali sono i risultati scientifici ottenuti, ricordandosi sempre che in medicina le risposte le abbiamo sempre in tempi lunghi. Non facciamo l’errore di affidarci allo stregone sciamano di turno.

  48. vorrei sapere se il farmaco viene distribuito solo a cuba, o si puo’ricevere anche in altro modo.e’ per mia madre,sta gia facendo la chemio, ma a sentire i dottori la malattia e’ molto avanti,e la chemio serve per alleviare il dolore. chiaramente lei non potrebbe mai affrontere un viaggio cosi lungo.mia madre ha 60 anni spero in un miracolo.grazie

  49. Vivo da diversi anni a La Habana e potrei occuparmi di ritirare per vostro conto, e far pervenire in Italia, il farmaco omeopatico Escozul prodotto dalla Casa farmaceutica cubana Labiofam che viene attualmente offerto GRATUITAMENTE dalle Autorità Sanitarie Cubane grazie alla riconosciuta politica Cubana della salute gratuita per tutti.
    La consegna avverrà presso gli aeroporti di Milano Malpensa o Roma Fiumicino dove vi verrà consegnato da miei incaricati, unitamente al permesso doganale rilasciato dalla stessa Labiofam. Dopo la consegna sarà gradito un bonifico a mio favore per un rimborso delle inevitabili spese sostenute pari a 400 Euro.
    Ho bisogno per il ritiro di riassunto della storia clinica ed una copia della carta di identità del paziente che potete inviare, previo accordo telefonico, alla mia email : fabrizio.scher[email protected] tel +5352373222 (Cuba – 6 ore)

  50. Da noi non hanno ancora trovato il farmaco giusto perchè devono prima trovare il sistema di fregarci i soldi e poi troveranno il farmaco. e poi ancora le case farmaceutiche hanno troppe dosi ancora da vendere e se trovano adesso una nuova cura quella veccha a chi la venderanno????????????????????????

  51. 400 euro per un prodotto distribuito gratis?
    non è bello !!!! … sai ?
    non parlo per i 400 euro in se …. ma per la speculazione che fai.
    Ho letto anche che qualcuno (in italia) chiede 900 euro a flacone….. mi vergogno di essere italiana.

  52. Vorrei spezzare una lancia in favore di Fabrizio…. Ricordandoti che un viaggia A/R per Cuba non costa meno di 1.000 euro, che li devi trovare un albergo (Magari prenotandolo prima oppure rivolgendoti a un particuler,pagare albego e eventuali taxi, dare eventuali mance e, magari, farti un sano 4 giorni di coda.) Fabrizio per spedirti il prodotto deve Pagare una spedizione, incaricare un terzo, insomma SBATTERSI PER TE CHE INVECE TE NE STAI SEDUTO SULLA POLTRONA DI CASA. Ora, se Fabrizio non è un truffatore, devi solo ringraziarlo per il favore che ti fa e per i tanti euro che ti fa risparmiare. Prima di giudicare, collegare sempre i neuroni. In bocca al Lupo

  53. ciao a tutti spero che quello che diro sara utile a qualcuno.
    sono stato a cuba la settimana passata e su richiesta di un mio amico ho cercato di reperire escozul e fortunatamente sono riuscito ad arrivare dove producono il medicinale ma con delusione ho scoperto che per la patologgia (Lupus) che aveva la moglie del mio amico non è indicato e parlando con lo scopritore del farmaco mi sono reso conto che le notizie emanate dalla stampa in molti casi sono non corrette io spero che le persone che anno problemi di questo genere prima di afrontare un viaggio definito della speranzscri ma prima si documentino da persone qualificate vi scrivo lemail del centro che prepara escozul chiaramente se dovete scrivere solo in spagnolo [email protected] o via fax 005345913766
    scrivo sperando di poder essere utile per altra informazio 3488786669 no a scopo di lucro

  54. vorrei avere la medicina per mio patrino per che e terminalecome posso fare….per favore fatemi sapere ….

  55. Salve,
    per quanto riguarda tutti sti ricercatori che dicono non fidatevi non fidatevi vi dico solo di cercare da voi la verita’ a partire dal fatto di quali sono i risultati della medicina ufficiale per come tratta i tumori (chemioterapia/radioterapia) una ricerca/statistica fatta nell’arco di dieci anni in tutto il mondo (http://fiocco59.altervista.org/ALLEGATI/MORGAN.PDF), ricerca svolta da medici coscienziosi che supportano la medicina ufficiale, mostra, ad esempio nel caso di tumore al polmone, che la sopravvivenza di un paziente di vivere oltre cinque anni e’ del 1,5% (Percentage 5-year survivors due to
    chemotherapy) non so quindi come la chemioterapia possa aver passato tutti i ‘controlli di efficacia’ se i dati poi mostrano cose sconcertanti….
    scegliete la strada che volete, ma cercate voi per primi la verita’, non fatevi condizionare dalla paura o da parole…

  56. salve a tutti,mi offro volontario per andare di persona a cuba a prendere il farmaco escozul,ho solo bisogno oltre alla cartella clinica del necessitato o della necessitata e delle varie autorizzazioni da richiedere per poter fare da tramite,del biglietto aereo e di un minimo di spese da sostenere soprattutto nel caso non mi venga consegnato il farmaco in giornata,il volo costa circa 700 in offerta a bassa stagione,per risiedere a cuba una settimana sono sufficienti 300 euro calcolando giornalmente 25 cuc(moneta convertibile grosso modo equivalente al dollaro statunitenze per l affitto di una stanza,15 per mangiare ed il resto per pagare la tassa di uscita da cuba(25 cuc) e per i trasferimenti da e per l aeroporto.

  57. Ciao a tutti. Lascio stare i commenti di coloro che chiedono soldi. Vi posso dire che il fratello di un’amico che sabato va a prendersi la dose necessaria. Per chi ha bisogno di sapere posso dire che per poter avere questa cura la documentazione deve essere tradotta in spagnolo. La cura è passata dal servizio sanitario, tuttavia deve essere pagata una piccola tassa di circa 70 euro (per documenti di esportazione etc). Ogni persona può portare via un massimo di dosi per 3 persone. Posso dirvi che il mio amico, prima di decidere, ha parlato con persone che ne hanno fatto uso (anche da diverso tempo) e sono guarite!

  58. giovedi 18 sono andato a cuba per ritirare due dosi di escozul presso il laboratorio dell havana.
    -la medicina è gratuita
    – non servono scritti in spagnolo ne traduttori
    – non servono deleghe
    -servono solo un documento dove sia indicato il nome del paziente ed la descrizione del male
    -ho visto e ho conosciuto persone che raccolgono più schede e ritirano i medicinali per più pazienti, max 3 al giorno
    – è tutto molto semplice, i cubani si sono dimostrati eccezionalmente disponibile, non hanno voluto nessuna donazione ed hanno dato la stessa priorità agli stranieri rispetto ai cubani.
    -La spesa totale che ho sostenuto per questo viaggio è stata di circa €1500
    -per ogni info rimango a disposizione

  59. vorrei che qualcuno mi possa contattare in merito al famoso veleno di scorpione,vorrei sapere di più rispetto a quello che cè scritto vittoria numero di telefono 3889344789 grazie se qualcuno mi contatta.

  60. Buonasera,
    leggo più post in cui si parla della tossicità dell’Escozul, mi piacerebbe approfondire il discorso con qualcuno che abbia REALI motivazioni per affermarlo!
    A breve dovrei partire per Cuba e a questo punto non so più se prendere in considerazione le innumerevoli testimonianze positive a riguardo o preoccuparmi per gli eventuali effetti collaterali!
    Grazie mille!

  61. ho bisogno di avere urgentemente dell’escozul per mia madre,mi hanno riferito che posso trovarlo oltre a cuba,anche altrove.mia madre non può viaggiare,quindi mi interessa sapere con precisione dove posso ritirarlo e soprattutto cosa portare con me cartelle cliniche,tac,risonanze…per favore rispondetemi al più presto

  62. salve a tutti sono CUBANO ma risiedo a roma,ho casa a cuba (l’avana),mi offro volontaria per andare di persona a cuba a prendere il farmaco,ho solo bisogno alla cartella clinica legalizzata,tradotta in spagnolo e del biglietto aereo.il volo costa circa 600 euro.vorrei tanto aiutare a chi ha bisogno ma io i soldi per il biglietto non ce l’ho.il mio numero è 3286226161
    .

  63. salve sono sposato con una cubana da 15 anni dovrei partire
    il 7 dicembre da roma mia moglie è già partita perchè sua madre sta male
    posso portare 4 forse 5 cartelle (3 io e 3 le do a mia moglie) in
    cambio chiedo solo un aiuto per raggiungere 1000€ per il viaggio. P.S.
    non lo faccio per speculare ogni volta che vado po…rto sempre l’escozul
    senza chiedere un centesimo in cambio ma questa volta devo partire
    urgente per vedere mia suocera (forse per l’ultima volta) chi è
    interessato può contattarmi a [email protected]

  64. Salve a tutti, mio padre è stato operato di tumore al pancreas lo scorso anno,ora gli è stara diagnosticata una doppia lesione metastatica al fegato ed una alla milza.Io non ho il passaporto per cui non posso recarmi a cuba, chi puo aiutarmi?

  65. Salve.
    Mio padre ormai da piu di due anni colabora come traduttore
    con una sociedad canadiense che porta malati di cancro a cuba para esta cura con TRJ C 30 piu conosciuto come Escozul.Questo le ha permesso stare a contatto coi malatti e saperne un po de le sue esperienze con il medicinale ,k sono en generale molto positiva .Posso aiutare a coloro interesati muniti di reasunto de cartella clinica a recivere il medicinale.l interesati mi possono contattare al :3343867515.

  66. Ciao Pasquale Esposito!
    Per quanto ne so io l’Escozul lo si può prendere solo a Cuba (prima lo davano presso la Labiofam..ora da quanto ho capito presso la farmacia Ojo de Agua.) ed è gratuito!
    Devi presentarti lì con la copia della cartella clinica tradotta in spagnolo…(alcuni dicono che non sia necessaria la traduzione…per quanto mi riguarda non rischierei e la farei tradurre ugualmente!) e l’autorizzazione firmata dalla persona che necessita di questo “medicinale” (ovvero una sorta di delega).
    Non c’è più bisogno di borsa frigo.
    Spero di esserti stata d’aiuto,
    Buona giornata!

  67. Ciao Alessandro, io parto per Cuba il 12 dicembre, avrei bisogno di capire come funziona il trasporto del farmaco: devo portare una borsa frigo con i ghiaccioli per mantenere la temperatura?
    Ho anche sentito che non lo distribuiscono più alla sede della Labiofam, ma in Calle 100 y Ojo de Agua,Municipio Arrojo Naranjo; risulta anche ad altri questa cosa?
    Grazie Aòessandro, o a chiunque mi risponda.

  68. Salve Pascuale Esposito,Antonio Cullia,Francesco…
    Mio padre en cuba da piu de due anni colabora con pazienti canadiensi come traduttore delle cartelle cliniche e se ocupa farli arrivare il medicinale ogni quatro mese a canada.
    Respetto alle sue domande posso asegurarli per stare en costante aggiornamento con cuba che NON se visogna la borsa frigo:il medicinale se entrega en la forma omeopatica con un 20% de alcool lo che garantisce sua corretta conservazione a temperatura ambiente, per il contrario si devono evitare per sua conservazione temperature estreme(non refrigerare,mantenere lontano de fonti de calore),protegere de la luce , de ambienti profumati e de bocine de radio o tv.
    Adesso la entrega del medicinale trj c 30 (conocido come escozul)per gli stranieri se effetua nel Laboratorio vimang, al taxi a cuba bastara darle queste coordinate (calle 100 y carretera Managua,alrededor de 15km al sur della ciudad de la habana,despues(dopo) de la entrada a expocuba).lei escribalo cosi e il taxista lo capira senza problemi.
    le entrega al Labiofam se realizano adesso per i pazienti cubani.
    per chi non puo afrontare il viaggio con un resumen de la cartella clinica con i ultimi annalisi me lo enviate per correo eletronico , io le faro la traduccione,mio padre lo porta dalla dottorezza della biofam lo annaliza e una volta datto el modo de sumministrazione posso fare arrivare el medicinale in italia en una settimana. una volta entregato il medicinale rimareste con mio numero per eventuali domande che le possano venire.
    Penso poderli stare de aiuto,mio numero e 3343867515.

  69. Buonasera a tutti,
    da parte mia ho mia madre ammalata di tumore all’utero con metastasi ai linfonodi (dolorosissimi) e vedo che molte persone si sono buttate su Escozul tale e quale come me che mi buttai, nel mese di luglio, sull’Amaro Svedese, poi sull’Essiac e poi sull’Aloe Arborescens (ricetta di Padre Zago) e dopo due mesi di queste cure, la massa da 10x18cm è scesa a 3×6 cm.
    Proverò anche a dargli l’Escozul, visto che la tanto osannata chemioterapia (dove si investono miliardi e miliardi di dollari da anni e anni) non può che “guarire” il 2 % di malati di cancro.
    Quindi, mi rivolgerò direttamente a http://www.labiofam.cu/ e poi vedrò.

  70. Scusatemi tutti ma io quando leggo le cavolate di internet rimango interdetto. C’è gente che chiede soldi, c’è gente che vuole parlare ma non sa nemmeno quello che dice, pseudo medici che dicono che secondo loro non seve a nulla. Ma la volete finire di usare internet come un coacervo di fesserie?
    Io ho preso l’Escozul e vi assicuro che molte di quelle cose che si dicono qua sono pure stupidaggini.
    E poi, una cosa importante. Quelli che REALMENTE l’hanno sintetizzato, sono a guantanamo e diluiscono l’escozul con acqua distillata al contrario della labiofam che lo dà nudo e crudo, diciamo così, nella classica bottiglietta della foto.
    Io non sono malato, ma per favore, lo dico al 90 per cento di quelli che scrivono su questa pagina e in generale sulla rete.
    Se non siete sicuri di SAPERE le cose, non scrivetele. Fatelo per i malati, grazie. Il resto sono chiacchiere per imbecilli.
    Ciao a tutti.

  71. ciao angel, visto che condivido pienamente il tuo pensiero sulla chemio, avendo già visto la sua inutilità sulla mamma del mio migliore amico, sul papà della mia fidanzata e adesso anche su mia mamma, mi diresti dove posso trovare informazioni sull’Amaro Svedese, sull’Essiac e poi sull’Aloe Arborescens?
    ti ringrazio in anticipo, io torno da cuba il 20 dicembre, non mancherò di comunicare a tutti com’è andata.

  72. Ciao Sara ho visto che parti per cuba il 12 dicembre potresti portater anche la mia documentazione ovviamente dividiamo le psese??oppure qualcun altro che ci va e puo prendere anche quella di mio padre..grazie

  73. il mio indirizzo [email protected] 3487723629 sempre riferito al messaggio di sopra chi va a cuba mi faccia uno suqillo per favore loredana

  74. Vorrei sapere da qualcuno che ci e’ gia’ stato come fare, dove andare, insomma chiedere un po di informazioni x avere Escozul, vi prego di contattarmi e’ urgente. [email protected] grazie.

  75. sono appena rientrato da cuba il 12.12.2010 chiunque vuole sapere informazioni su come prendere il farmaco come conservarlo come trasportarlo ecc.ecc. mi contatti pure al 3403910694 oppure [email protected]

  76. Parto il 30 x una sett, ho possibilita’ di 2 cartelle, solo consegna centro_sud. offro info casa particular a 10 min dall LABIOFAM a Prezzi bassissimi…. x qualunque info contattatemi al mio e mail [email protected]

  77. INSIEME PER ESCOZUL, Caselle T.se Via Torino 24, Tel 0115502425.

    Organizza partenza GRUPPI e rilascia INFORMAZIONI.

  78. Buongiorno a tutti, sono rientrato ieri da Cuba e volevo riportare la mia esperienza.
    Innanzitutto confermo che non serve più tenere l’escozul (trjc30, così si chiama nella realtà) refrigerato, quindi non servono borse frigo e cose del genere ma si trasporta tranquillamente nel bagaglio a mano, e che la consegna avviene in Calle 100 y Ojo de Agua,Municipio Arrojo Naranjo.
    Sono andato là il lunedì mattina alle 5 e c’erano già una ventina di persone, quindi vi consiglio di arrivare presto; ti danno un numerino, alle 8-8.30 aprono, ti ricevono in base al numero che hai, guardano le cartelle, ti danno il medicinale e ti spiegano quanto assumerne, quando e come.
    Non servono deleghe, ma solo le cartelle del paziente (eventualmente tradotte in spagnolo, ma te lo danno anche lo stesso).
    ti danno anche un foglio che ti evita problemi alla dogana, anche se a me non hanno chiesto niente nè a l’avana nè alla malpensa.
    riguardo a chi si propone per andare in cambio di un contributo, vorrei solo precisare che tra volo, albergo, spostamenti e tasse varie la spesa indicativa è di 1.200 euro, quindi la richiesta economica è giustificata, l’unica cosa è essere sicuri che la persona che và sia fidata.
    si possono portare fino ad un massimo di tre cartelle.
    se avete bisogno di altre informazioni scrivetemi a [email protected].

  79. Ciao a tutti!

    Sono tornata domenica da Cuba per prendere il Vidatox (da tutti conosciuto come Escozul) ma vorrei fare una precisazione a riguardo… Esistono entrambi, però quello distribuito da Labiofam è Vidatox. In Italia è consuetudine associarlo erroneamente all’ Escozul, che invece fa riferimento ad al prodotto della provincia di Matanzas.

    La distribuzione ora non avviene più presso la Labiofam ma presso questo indirizzo:
    Calle 100 y Ojo de Agua, Municipio Arrojo Naranjo.
    orari: dalle ore 8,00 – 12,00 (lunedì a giovedì) per ricevere il biglietto che vi sarà assegnato.
    Però la consegna dei flaconi di Vidatox si protrae anche dopo le ore 12.
    Il preparato Vidatox è gratuito!

    Vi racconto la mia esperienza sperando d’esservi d’aiuto:

    La mia intenzione era quella di arrivare davanti ai cancelli verso le 4 del mattino (per paura delle lunghe code) ma a causa del forte vento e quindi della mareggiata, alcune strade vicino all’hotel in cui soggiornavo erano state chiuse ed in ogni caso sarebbe stato un po’ rischioso muoversi e perciò sono riuscita ad arrivare alle 9.30

    Non c’erano tantissime persone…forse perché a causa del maltempo molti voli erano stati cancellati; i primi 50 numeri erano già stati distribuiti ma vedendo che c’erano altre persone in coda, hanno continuato la numerazione (io ero il numero 67)

    Io personalmente ho presentato la seguente documentazione:

    – storia clinica del paziente tradotta in spagnolo e copia della cartella originale in italiano;
    – delega in spagnolo;
    – fotocopia fronte retro del documento del paziente;
    – fotocopia fronte retro del documento della persona che ritira il prodotto omeopatico
    – passaporto (da far visionare)

    Sinceramente però ho conosciuto persone che non hanno fatto tradurre la cartella clinica e gli è stato consegnato ugualmente il Vidatox (idem per la delega).

    Si possono portare con sé 3 cartelle cliniche e (almeno per ora) la persona delegata non dev’essere per forza un famigliare.

    Non serve più la borsa frigo in quanto consegnano un preparato alcolico in gocce.

    Alle ore 13.30 avevo già i due flaconcini di Vidatox (che equivalgono a 4 mesi di cura) da somministrare in questo modo: 5 gocce 30 minuti prima della colazione e 5 gocce 30 minuti prima della cena (modalità sublinguale).

    Consegnano anche un foglio che consente di uscire dal paese con il Vidatox senza problemi (io infatti non ne ho avuti…nemmeno all’aereoporto di Madrid in cui ho fatto scalo).

    Insieme al Vidatox consigliano di prendere anche un antiossidante chiamato Vimang che si può comprare nella farmacia che c’è subito accanto.

    Ricordatevi di tenere da parte 25 CUC per persona (loro moneta) per pagare una tassa d’uscita all’aereoporto dell’Havana.

    Spero di esservi stata d’aiuto…per qualsiasi altra informazione scrivete!

  80. Ciao Sara, volevo solo precisare una cosa, gisto per non crare confusione in chi ci legge…
    l’antiossidante non lo consigliano a tutti, dipende dalle cartelle del paziente… a me la dottoressa non ha detto di prenderlo, ad altri sì.
    sei sei stata là lunedì 12 magari ci siamo anche visti e parlati!!!

  81. Ciao Francesco, probabilmente hai ragione..io so che avevo 3 cartelle e me lo hanno consigliato per tutte…e anche a tutte le altre persone che ho conosciuto li..quindi ho dato per scontato che lo scrivevano a tutti!
    comunque si, sono stata lì lunedi 13!

  82. Ciao a tutti,
    mercoledì 14 mi hanno portato il preparato trj c -30.
    Vorrei capire se dopo i 4 mesi di cura bisogna continuare
    a prenderlo per altri 4 mesi oppure se la tarapia termina
    con la somministrazione dei due flaconcini. Comunque anche a
    noi la dott.ssa non ha detto niente per quanto riguarda l’antiossidante.

  83. Sul mensile “Come Stai” del mese di gennaio 2011, hanno dedicato un articolo dettagliato.

  84. Buongiorno ragazzi , leggo che ormai le informazioni viaggiano da se e sono tutte giuste . sono tornato anch’io qualche giorno fa dove ho prelevato vidatox per mio papà. Io sono stato il 15 sono arrivato li alle 7 ,ha aperto alle 8,30 ed alle 9,40 ero fuori con i flaconcini di escozul .
    Posso solo aggiungere che ,se possibile , andateci il mercoledì ed il giovedì che si fa prima (come mi è stato consigliato in albergo). altra cosa importante a meno che non siete disperati e trovato qualche altro dottore a cuba ,non andate prima del 10 gennaio , è chiuso per le festività .
    in bocca al lupo ragazzi …e speriamo di incontrarci fra qualche mese all’Havana …sarebbe un buon segnale .
    Buon Natale y suerte a tutti.

  85. Scusate ma chi è andato a cuba ha parlato prima con i medici italiani che hanno in cura la persona malata. I medici cosa ne pensano?

  86. giorno 27 dicembre sie recata a cuba una mia amica ha prelevare escozul per mio Padre ma al momento della consegna non ha avuto il farmaco che tutto dicono che sia miracoloso la delusione che al momento del prelievo del farmaco la dott.ssa non cè la consegnato come mai la malattia di mio Padre che noi stessi non sappiamo come dfinirla(la fibrosi polmomare idiopatica) come bisogna curarla cosa bisogna fare vi prego rispondetemi. non sappiamo più a chi rivolgerci e cosa fare.

  87. SALVE A TUTTI PARTO PER CUBA DOPO LA BEFANA SE QUALCUNO SERVE
    IL FARMACO MI PUO’ MANDARE I SEGUENTI DOCUMENTI ALLA MIA MAIL
    [email protected] PRIMI 2 FOGLI CARTELLE CLINICA, FOTOCOPIA DOCUMENTO,FOTOCOPIA TESSERINO SANITARIO FRONTE RETRO. NON E’ LA PRIMA VOLTA CHE VADO QUINDI SO COME FARE.OPPURE 3403910694

  88. per favore, può qualcuno dirmi se il vidatox/escuzol viene fornito per artrite psoriasica aggressiva. I danni sono ormai molto gravi, le cure pesanti….qualcuno riesce ad informarsi per me?

  89. Mia mamma è ormai in fase terminale. E’ in cura da 7 anni ad Aviano e ormai nemmeno lì sanno che farci. Ha fatto 10 cure chemio e 4 sperimentali. Sempre integrata con cure naturali, medicina alternativa, dr.Zago e vari.
    Chiedo se qualcuno del NORD O CENTRO ITALIA è in partenza per Cuba, se ha disponibilità di UNA CARTELLA. Ovviamente pagherò
    quanto dovuto e poi verrò io a prendere il medicinale.
    Prego agli speculatori/truffatori di lasciarci in pace… qui ci sono persone che stanno soffrendo e morendo… avete un minimo di cuore? GRAZIE e auguri a tutti.

  90. scusate, la mia mail
    [email protected]

  91. ho scoperto da poco che mia mamma ha un tumore al fegato e alle vie biliari, non si può intervenire chirurgicamente. questo farmaco funziona per questo tipo di cancro? fatemi sapere al più presto contattandomi al n. 333 7527926 o all’indirizzo mail [email protected]. grazie a tutti coloro che mi aiuteranno.

  92. grazie a tutti, io ho trovato.
    ora spero che la medicina arrivi prima che sia tardi…
    una preghiera per tutti i malati.

  93. Ciao,
    volevo qualche chiarimento circa la documentazione da portare per riuscire ad ottenere il farmaco.
    Sono in possesso dei referti della TAC , della risonanza e delle ecografie dalle quali risulta un tumore al pancreas con metastasi al fegato. Sono però ancora in attesa che mio babbo venga sottoposto a Biopsia. Sapete se devo per forza attendere i risultati di questo esame oppure i referti in mio possesso sono sufficienti per ottenere il farmaco?
    grazie mille.

  94. Ciao,
    volevo qualche chiarimento circa la documentazione da portare per riuscire ad ottenere il farmaco.
    Sono in possesso dei referti della TAC , della risonanza e delle ecografie dalle quali risulta un tumore al pancreas con metastasi al fegato. Sono però ancora in attesa che mio babbo venga sottoposto a Biopsia. Sapete se devo per forza attendere i risultati di questo esame oppure i referti in mio possesso sono sufficienti per ottenere il farmaco?
    grazie mille.

  95. Un in bocca al lupo di vero cuore a Vale!

  96. ciao sono marianna da palermo il mio papa’ nel mese di giugno 2010 le hanno trovato un cancro al polmone con metastasi in testa al rene e stato in cura a palermo alla maddalena a fatto 15 sedute di radio terapia in testa e solo 2 sedute di chiemo al polmone ma nel frattempo avuto dei interventi di peritonite e di colostomia e di liquido ai bronchi i dottori dicono che non c’e’ piu’ niente da fare ma siamo nelle mani del signore ma si dice che nella vita finche c’e’ vita c’e’ speranza io o gia xso la mia mamma a 52 anni il mio papa a 57 siamo soli siamo 4 figli noi viviamo per lui ho letto che in veleno dello scorpione a dato buoni risultati xke’ non provare pure questo fatemi sapere dove devo andare x averlo vi lascio queste scritte con tanto dolore al cuore

  97. URGENTE: VORREI SAPERE DOVE ANDARE PER IL MEDICINALE DELLO SCORPIONE,VORREI SAPERE L’INDIRIZZO PRECISO. GRAZIE
    ANNA ROSA

  98. SALVE, SONO APPENA RIENTRATO DA CUBA, HO UN PAIO DI FIACCONCINI DI ESCOZUL ( CURA X 4 MESI SCADENZA 2012)CHE PORTAVO PER UNA SIGNORA CHE PURTROPPO STANDO MOLTO MALE PRIMA, NON CE L’HA FATTA, VISTO CHE MI SONO INFORMATO DIRETTAMENTE CON LA DOTTORESA DI LABIOFAM CHE ASSICURA CHE SIA UN UNICO MEDICINALE, ASSUNTO PER DUE O TRE VOLTE AL GIORNO IN DIPENDENZA LO STATO AVANZATO DELL TUMORE, INFORMATEVI SE E’ GIUSTO COSI’ ED EVENTUALMENTE SE SERVE A QUALCUNO METTETEVI IN CONTATTO. [email protected]

  99. Non solo Escozul: Aloe Arborescens, Argento Colloidale, Oro Colloidale…
    cercare con Google.
    Saluti e Auguri.

  100. avendo mio padre un tumore sarei interessata a sapere chi contattare ,a chi inviare cartelle cliniche e se è indispensabile andare personalmente a Cuba a ritirare il farmaco.Grazie

  101. ciao,io ci devo andare per il padre di mia moglie ,ma non ho l’importo che serve se qualcuno e interessato facciamo le spese diviso le tre cartelle che posso portare e risparmiamo tutti se siete interessati contattatemi non sono un ciarlatano non si scherza con la salute delle persone 3894265976 io sono di napoli .

  102. ciao
    mi chiamno Anastasia, ad ottobre sono stata a Cuba per l’escozul e avrei alcuni flaconcini!
    Li ho procurati per mia nonna ma purtroppo da poco è venuta a mancare e mio nonno per recuperare parte delle spese vorrebbe venderlo.Se qualcuno fosse interessato può contattarmi a questo indirizzo: [email protected]

  103. Ciao
    mi chiamo Anastasia e sono stata a Cuba nel mese di ottobre.
    Ci sono stata per procurare il farmaco alla mia nonna, ma purtroppo non ce l’ha fatta…mio nonno per recuperare, in parte, le spese sostenute per il viaggio, vorrebbe venderlo!Ho due cure, quindi 4 flaconcini di escozul!
    se qualcuno è interessato può contattarmi a questo indirizzo e-mail: [email protected]

    saluti Anastasia

  104. Ciao
    Sono in partenza x Cuba, chi ha bisogno ed e pronto a dare una mano nella spesa del viaggio puo spedire tramite mail cartella clinica ( prime 5 pagine) fotocoppia doc con dellega sotto) vi risponderó se si o pure no appena riesco a collegarmi, sono via x 10 giorni, scusatemi ma pure io porto delle cure a mia mamma che costano parecchio in Italia. [email protected]

  105. ciao
    parto per Cuba venerdì 4 febbraio per procurare il farmaco escozul per mio fratello..posso portare altre 2 cartelle cn me..per chi fosse interessato può contattarmi a qsto indirizzo:[email protected]

  106. ciao a tutti! io sono un medico ma anche la figlia di una donna di 64 anni malata di un tumore raro (sarcoma neuroendocrino)che stiamo combattendo da 5 anni. In quanto medico credo molto nel metodo scientifico per dimostrare la reale efficacia di un farmaco e per non scendere nella pericolosissima stregoneria… Ciò non toglie che in effetti in campo oncologico a volte si brancola un po nel buio e l’ho vissuto di persona con mamma.. Credo fermamente che madre natura ci abbia dato gli strumenti per combattere molte malattie e perchè no, anche il cancro e per questo anche io sto cercando di capirne di più e di organizzarmi per andare a cuba e prendere escozul per mia madre e per alcuni amici e pazienti.
    A volte credo che il dolore quotidiano mi abbia tolto la lucidità di capire e di accettare o forse no, forse invece mi ha aperto un nuovo mondo. Grazie in anticipo a chi mi darà notizie su cosa fare praticamente per prendere escozul. Cristina

  107. buona sera
    se possibile sapere se la documentazione da portare deve essere in spagnolo o anche in italiano e se deve essere cartacea o anche su cd grazie

  108. Sono di Rimini e hanno da poco diagnosticato a mia mamma un tumore. Vorrei sapere come fare per raggiungere questo Ospedale di Cuba, se occorre prenotarsi e che documenti occorrono. Grazie anticipatamente per la vs. cortesia. Paola

  109. Semplice, per prendere l’Escozul bisogna andare a Cuba e, in ogni caso, bisogna dire che trattandosi di un medicamento (e non un farmaco) NON riconosciuto ufficialmente nemmeno nell’isola caraibica (come antitumorale intendo) ci sono varie forme preparatorie. A Cuba ci sono stato già 12 volte, so di cosa sto parlando. Per qualsiasi info: [email protected], Adios.

  110. ciao sono isabella, conosco cuba da parecchio, ci vado almeno una volta l’anno. A novembre mi hanno diagnosticato un tumore al seno, siccome fra circa 15 gg. parto per cuba, vorrei sapere come e dove poter recuperare l’Escozul. grazie mille.

  111. vi prego…. ditemi kome faccio a contattare qualcuno x il veleno dello scorpione a ki mi devo rivolgere x piacere

  112. ciao a tutti sono rientrato ieri da cuba ho un flacone sono disposto a cederlo per chi ha veramente bisogno chiedo solo un piccolo rimborso spese di viaggio dimostrabili preciso che quello che ho e’ l’originale prodotto dalla labiofarm
    [email protected]

  113. ciao a tutti sono rientrato da cuba e per recuperare una piccola parte delle spese sostenute sono disposto a cedere un flaconcino di medicamento originale della labiofarm, [email protected]

  114. SAlve
    sono in possesso di due flaconi di escozul presi da me a Lavana, purtroppo la persona per la quale ho effettuato il viaggio non c’è più, chiedo un contributo per rientrare in parte delle spese sostenute.
    Chi vuole può contattarmi giovanni955fastwebnet.it

  115. sono appena tornato da cuba dopo aver ritirato l’escozul sono a disposizione di chiunque ha bisogno di chiarimenti 3313763648

  116. salve a tutti ,voglio per gentilezza sapere informazioni su come partire e presentarsi alla biofarm ,per prelevare il farmaco ,per mio padre ,se c’e qual’che anima buona che mi puo dare info ,su volo e quantìaltro sarei grato, per contattarmi ([email protected])

  117. Salve a tutti parto per l havana il 6 marzo da Roma ho 2- 3 cartelle disponibili,se interessati contattatemi prima però leggete quanto scritto sopra e/o in altri forum onde evitare domande inutile e approfittare del tempo altrui,chiedo solamente un piccolo contributo a vostra scelta per le spese

  118. ciao vorrei sapere se c’è qualcuno che dopo aver provato questo siero può testimoniare un miglioramento. grazie

  119. salve,
    cerco qualche sardo intenzionato a partire nel mese di marzo in modo da dividere le spese (vista la mia impossibilita’ a a partire per cuba)

  120. ciao a tutti avrei bisogno di qst farmaco.Una mia carissima amica ha il cancro allo stomaco è al 4 stadio….è molto grave.
    Ha un bimbo di 11 anni!!!!aiutatemi, come posso mettermi in contatto con chi fornisce il farmaco?

  121. Ho perso mio padre.Mi sono avanzati alcuni flaconcini di escozuel se qualcuno e interessato puo contattarmi allo 0864 74480

  122. Ho perso mio padre.Mi sono avanzati alcuni flaconcini di escozuel se qualcuno è interessato può contattarmi al indirizzo [email protected]

  123. salve, serena puoi contattarmi con urgenza per favore ? il mio numero è 349 5014982 se mi fai uno squillo ti richiamo io. grazie

  124. Salve sono giovanni..x luca che parte il 6 marzo come faccio a contattarti

  125. ciao a tutti coloro che intendono partire per cuba e per il viaggio della speranza, se volete io parto venerdi 4 marzo, l’unione fa la forza, contattatemi via e-mail andiamo insieme

  126. Sono appena tornato da cuba. ho portato due flaconcini di medicamento omeopatico tratto dal veleno dello scorpione da 30 ml. comprati nella labiofam dell havana. Sono ancora integri sigillati e accompagnati da ricetta medica.. Erano per un mio amico che purtroppo ci ha lasciato prematuramente.. Se possono interessare scrivetemi a [email protected]

  127. io sono partito per cuba il 23 di gennaio, ho preso escozul per mio papà e un’altra parente . Per chi avesse in previsione di partire o in attesa del farmaco ho due boccette di ESCOZUL cominciate (17 giorni di cura) che regalo a due persone differenti assieme a una bottiglia di VIMANG
    Ho anche due boccette di ESC…OZUL nuove (scadenza 2012) , e 3 bottiglie da un litro di VIMANG per le quali chiedo un obolo a fronte delle spese di viaggio che ho sostenuto.
    Il tutto è correlato dai documenti rilasciati a cuba. Potete venire a ritirarlo di persona , sono di Bologna. Potete contattarmi all’indirizzo [email protected]
    ciao

  128. salve cerco qualcuno che parta a marzo a cuba per escozul. cell 3486617573. qualcuno mi fa sapere grazie

  129. ho possibilità solo per chi non vuole o non puo muoversi da casa procurargli il veleno suddetto se vuoi mi passi un e-mail [email protected] stefano

  130. Per chi non avesse dimestichezza con Cuba, posso fornire indirizzo di una casa particular che alloggia i turisti e accompagna le persone alla Labiofam per prendere l’Escozul. Lo fa solitamente con i turisti chiedendo la tariffa del taxi però in compenso vi accompagna, aspetta e vi riporta. Lo dico perchè per molta gente sarebbe una semplificazione non da poco. [email protected]

  131. vorrei una cortesia sapere se questo medicinale fa bene per il carcinoma al colon con metastasi polmonari epatiche

  132. Ciao a tutti, scrivo da Napoli, ho bisogno di questo farmaco subito per iniziare, appena riesco ad organizzarmi e partire posso ricambiare, Grazie.

  133. dovremmo partire a breve per andare a prendere questo prodotto omeopatico nella spetanza abbia qualche effetto!!!!!chiunque di voi ci sia stato mi può dire per favore che cosa dobbiamo portare, a chi ci dobbiamo rivolgere per averlo, che documentazione….se c’è un num di riferimento,qualche associazione in italia o li che se ne occupa a cui io mi posso rivolgere!!!!!????grazie a tutti!

  134. mio fratello partirà per cuba alla fine di qst settimana,l’inizio della prossima al massimo.siamo di bari e andrà li per prendere il medicinale per mio papà.se qualcuno avesse bisogno può contattarmi in modo tale da fornirmi la cartella clinica del paziente.kiediamo solo un piccolo contributo per dividere le spese del viaggio perkè i costi sono elevatissimi!nn vogliamo speculare,MA SOLO DIVIDERE LE SPESE DEL VIAGGIO! IL MIO CELL è 3283757980 ANDREA

  135. Ciao, sono Valeria. Mia nonna è molto malata. Vorrei andare personalmente a Cuba per prenderle il farmaco ma non ho né soldi né passaporto e l’attesa potrebbe esserle fatale, infatti ultimamente è molto peggiorata. Se potete aiutarmi, magari dividendo la spesa in tre, questa è la mia mail: [email protected] Grazie

  136. venerdi,sabato al massimo parto per cuba per andare a ritirare il farmaco dell’escozul.ho mio padre in condizioni molto gravi.la nostra situazione economica nn è delle migliori per cui se qualcuno fosse interessato a ricevere il farmaco,sono disposto a prenderlo anke a terzi agevolandoci a vicenda.necessito ad ogni modo,delle cartelle cliniche del paziente(fotocopie),più documento d’identita del paziente(fronte retro) e delega. pòer informazioni potete contattarmi al numero 3283757980.andrea.(bari)

  137. per mauro..vorrei avere maggiori informazioni in merito….sono intenzionato ad andare a cuba, ma non so a chi rivolgermi..grazie

  138. x favore ho urgente bisogno del siero fatemi sapere se ci vuole la cartella clinica x poterlo prendere nel caso trovassi qualcuno che va a Cuba. Grazie.

  139. Salve, ho DISPONIBILI 2 Flaconi di Escozul Omeopatico e 2 di REFRIGERATO, chi fosse realmente interessato mi contatti, no perditempo…-Grazie

  140. Ciao, parto per Havana il 4 Aprile LABIOFAM/ESCOZUL, per il 3° viaggio, Chi non può partire puo affidarmi la cartella, contattatemi a [email protected]

  141. ciao a tutti ho mio padre con metatasi al panreas e fegato con origine dallo stomaco so che è molto grave ma voi mi capite….se questo farmaco potesse rallentare anche un po’ il male è ovvio che si corre a prenderlo solo che l’oncologo ha detto che è devastante per mio padre… .che tra l’altro ha la bilirubina a 20!!!!! e non ha fatto ancora unachemio poichè dicono che nn è in condizioni per farla.mentre se scende la bilirubina si..ma io nn voglio mollare…..cosa devo fare???? se potete aiutatemi datemi un consiglio…..o illustratemi un’esperienza…….ve ne sarei tanto grata!!!!!
    marianna

  142. Mi sono avanzati dei flconi di escozuel omeopatico chi è interessato può contattarmi al:[email protected]

  143. VOLEVO SAXRE SE X ARTRITE REOMATOIDE FUNZIONA

  144. Salve Sono Giuseppe, ho due persone che hanno bisogno del farmaco, sono due persone che non si possono permettere nessuna spesa.Chiunque può aiutare queste persone può scrivermi o contattarmi al n 3387617064.
    Grazie di cuore

  145. Sabato scorso sono, per la seconda volta rientrato da Cuba per reperire l’escozul per mia suocera; avevo con me 3 cartelle cliniche quindi ho ritirato a Cuba 6 boccettine.
    L’accordo con gli altri due partecipanti alla spesa totale era quello che al mio rientro in italia mi avrebbero dato 1/3 della spesa totale ciascuno.
    Dal momento che 2 boccettine erano destinate ad una persona che poi è venuta a mancare mentre altre 2 ad un altro signore che poi è riuscito a procurarsi le boccettine in altra maniera, e non avevdo chiesto soldi in anticipo, nessuno ha mai contribuito alle spese di viaggio.

    In cambio della fornitura di escozul chiedo pertanto un contributo per le spese di viaggio già interamente sostenute.
    Abito in provincia di Monza.
    [email protected]

  146. ciao io a cuba sono stato diverse volte per il farmaco,la sono bravissime persone io ho preso amicizia con un ragazzo che lavora la se volete averlo mi date la cartella io la spedisco lui mi manda il medicinale è voi tramite me gli spedite 500 euro non posso dare il contatto ad altri perchè se poi non siete corretti perdo io la comodita di averlo senza andare a spendere 2100 per viaggio ecc il mio num è 3894264976 per informazioni nel caso dovete partire chiamatevi vi semplifico i dubbi è le paure del viaggio

  147. Grazie ma le persone che cerco di aiutare non possono permettersi di spendere nemmeno 5 euro, comunque grazie lo stesso.
    Se c’è qualche persona che sta andando a Cuba e può portare con se altre due cartelle mi contatti. Grazie ancora.

  148. Ciao a tutti. Volevo solo far notare che in questo sito, molte persone prendono i contatti, scrivono una volta chiedendo aiuto e dopo non si interessano più di nulla. Come se chiedere aiuto fosse un esercizio di spedizione mail. Vorrei dire a questa gente stupida, a questi malati di social network, a questi perditempo che il giorno invece di lavorare molestano il prossimo in nome di una pseudo-malattia, di NON scrivere se NON seriamente intenzionati a farsi aiutare. Rivolgetevi verso coloro che sono al vostro stesso livello intellettivo. Grazie.

  149. sono interessato a escozul chi dovesse andare a Cuba me lo faccia sapere sul serio pero’
    Grazie

  150. Buongiorno a tutti, scrivo queste poche righe per dirvi che mio padre è affetto da un cancro al polmone, situazione non operabile, in quanto la malattia è praticamente attaccata all’aorta. In base alla dignosi fatta dai primari la situazione nonostante le terapie classiche (chmioterapia) era destinata ad aggravarsi, quindi vista la situazione abbiamo deciso di recarci a Cuba per prendere escozul. Oggi è il 28 marzo e mio padre ha iniziato a prendere il farmaco in questione il 1 novembre 2010 e a distanza di poco meno di 5 mesi il cancro che era di 4,5 cm oggi è di 1 cm, con questo non voglio dire che sparirà, anche se me lo auguro, e non voglio dire che le terapie classiche non funzionano, quello che voglio dire è che vale la pena tentare. Ad avvalorare il fatto che escozul funziona posso dirvi che mio padre aveva dei dolori fortissimi alla spalla dovuti alla malattia (questo detto dall’ oncologo, così forti da dover prendere dei medicinali in gocce per poter alleviare (allviare) i dolore, bhe da quando prende escozul quel dolore è sparito dopo una settimana circa. Ripeto che questo che sto scrivendo è soltanto per dire a chi ha dei dubbi di provare a prendere questo farmaco, mi era stato detto che se non guarisce migliora la vita del malato, e bene io sto riscontrando entrmbe le cose. Non so se sono stato di aiuto a qualcuno, spero di si. Vi faccio i miei migliori auguri.

    Alessandro

  151. Ciao a tutti
    sono in possesso di un paio di flaconcini di Escozul…che procurai qualche mese fa a Cuba per la mia nonna, che purtroppo non c’è più e, per recuperare in parte le spese del viaggio, vorrei venderlo…se siete interessati potete contattarmi su questo indirizzo mail: [email protected]
    Grazie

  152. caro alessandro,scrivo a te che hai lasciato un commento il 28 marzo 2011,AIUTAMI.io ho lo stesso problema con mio marito,purtroppo scoperto un mese fa adenocarcinoma 5 cm e lesioni cranio e surrene non operabile sto cercando di farmi mandare escozul e tra 5 giorni inizia la chemio. ti chiedo solo di rispondermi e di dirmi se è vero quello che hai scritto,ti prego dimmi che è vero ho bisogno di sperare anche io ti do il mio numero 3477003805 oppure la mia mail [email protected]…….. ti prego fammi uno squillo o una mail,che dio vi benedica grazie
    barbara

  153. MI CHIAMO BARBARA E SCRIVO PER ALESSANDRO che ha lasciato unna testimonianza il 28 marzo 2011 ,quindi pochi giorni fa.
    Ti prego alessandro rispondimi ho bisogno di conforto sono nella stessa situazione per mio marito ,abbiamo scoperto adenocarcinoma al polmone di 5 cm solo 1 mese fa e tra una settimana inizia la chemio ma nel frattempo ci stiamo procurando l escozul a cuba e spero che quello che hai detto sia vero,per me è importantissimo saperlo è un messaggio di grande conforto e speranza ,ti do la mia mail [email protected] e il mio numero di telefono 3477003805 se vuoi uno squillo e ti richiamo è importante per noi poter sperare e credere .grazie di cuore
    barbara

  154. Regalo 1 flaconcino sigillato di Escozul e 1 sigillato di Vimang a chi ne avesse urgente bisogno a Roma. Prego contattarmi via e-mail : [email protected]

  155. Ciao atutti,
    io volevo solo chiedere se il farmaco in questione (Escozul)può essere utilizzato dai malati di Leucemia.
    Grazie

  156. Cerco qualcuno di Bari o provincia che sta per partire per Cuba, sono disposto a dividere le spese di viaggio. per contattarmi questa è la mia mail [email protected]

  157. Torno adesso da Cuba dove ho ritirato la medicina per due amici.Non affannatevi a procurare molti documenti, bastano diagnosi (anche in italiano),copia di documento dell’ammalato e una delega che potrete scaricare dal sito della Labiofarm. Il luogo di consegna e’ a circa 15 km dall’Avana e la gente che lavora li’ e’ disponibilissima.Andateci di mercoledi’ o giovedi’ eviterete code.Non comprate da nessuno. Ci sono sciacalli che speculano anche sulle disgrazie altrui. Solo alla Labiofarm. Municipio Cotorro. Per notizie piu’ dettagliate non esitate a contattarmi. Un pensiero di solidarieta’ per tutti voi.

  158. Salve a tutti, una mia amica parte per cuba a fine aprile per prendermi l’escozul io non ci posso andare per motivi lavorativi, posto per altre 2 cartelle per dividere assieme le spese viaggio, Maria 3292277109

  159. buongiorno, ho mio padre afetto da mesotelioma pleurico,avrei bisogno di contattare persone con la stessa patologia di Torino.
    grazie
    [email protected]

  160. A chi vende il farmaco per pochi centinaia di euri vi dico che vi dovete soltanto vergognare, spero che il Signore nostro e unico Dio non vi faccia passare le stesse sofferenze che i colpiti e parenti stanno provando. Se riuscirò a procurarmi una coppia di scorpione blu, giuro su mia figlia di 6 anni che mai mi permetterò di vendere il farmaco a chi ne ha veramente bisogno.Per quanto riguarda la preparazione io sò…
    Michele

  161. mia moglie è malata di cancro e vorrei provare a prenderle l’escozul. ma, non essendo un esperto viaggiatore mi sto letteralmente perdendo nelle tantissime proposte di viaggio. avreste qualche suggerimento da darmi? le compagnie aeree più sicure?la classe turistica si può reggere perla durata del viaggio? per l’alloggio ci si può rivolgere alle agenzie del posto? dove si deve andare per l’escozul, all’ospedale de l’avana oppure alla fabbrica? l’ambasciata italiana è attiva per sostenere chi intraprende questi viaggi?

  162. dal giorno 27 aprile alla Labiofam Cuba si paga l’escozul 205 cuc intorno i 150 euro a boccetta hanno gia’ diffuso la notizia su vari siti inerenti al vidatox / escozul, dal giorno 27 aprile il medicamento non e piu’ gratuito per i stranieri ma ora lo si compra alla farmacia dell Havana…… un mio amico partito per Cuba per reperire il farmaco, anche lui conferma.

  163. Vorrei sapere se e’ vero che la LABIOFAM a Cuba, non consegna piu’ il siero agli Europei. Ho sentito che a Tirana Albania stanno aprendo un centro riconosciuto dalla LABIOFARM e che distribuisce a pagamento lostesso sieroescozul. La mia mail: [email protected]. grazie

  164. CIAO RAGAZZI, A DICEMBRE 2010 HO SOMMINISTRATO ESCOZUL A MIO PADRE 72 ENNE, CALCINOMA POLMONARE SX CON SECONDARIA ALLA COLONNA,
    DEVO CONSTATARE CHE NELLE TC PRECEDENTI AVEVAMO UN AVANZARE LENTO DELLA MALATTIA, POI NELLE TC POST-ESCOZUL LA MALATTIA E’IN FASE STAZIONARIA,PRATICAMENTE FERMA. MI PIACEREBBE SAPERE E LEGGERE ALTRE ESPERIENZE POSITIVE SUL FARMACO, SERIAMENTE PER CHI LE AVESSE OTTENUTE SAREBBE BELLO RENDERLE PUBBLICHE. SALUTI,CORAGGIO A TUTTI SOFFERENTI, CE LA FAREMO. ROBERTO.

  165. Salve, causa decesso dispongo di 2 boccette ancora sigillate di escozul preso alla Labiofam Cuba ad aprile, chiedo solo un piccolo contributo per le spese sostenute nel viaggio. 3452666668

  166. ciao ho bisogno di sapere,urgertemente se il veleno di scorpione ha una scadenza,,io è da gennaio che l’ho in casa e vorrei sapere se posso iniziare a prenderlo adesso…. chi sa rispondermi!!!!! grazie

  167. Ciao a tutti, la mia amica dal viaggio per mio papà, è riuscita a portare in Italia 3 boccettini in più, che scadono a Marzo 2012. Boccettini di TRJ – C30 omeopatico, direttamente dal laboratorio della labiofam.
    Se qualcuno ne ha bisogno mi contatti, 3477596334, io sono di Piacenza. NON VENDO i boccettini, chiedo solo un’offerta libera, tanto per recuperare qualche soldino, che il viaggio a cuba ci è costato tantissimo.
    Sabrina

  168. COME PROMESSO ALTRE INFO SULLA SALUTE DI MIO PADRE, PRECEDENTEMENTE DESCRITTE.RITIRATO TC CON SOMMIN-MDC 09/05/11 MALATTIA STABILE INVARIATA ALLA PRECEDENTE DI 3 MESI FA’ IN PIU’ I VALORI DEL FIBRINOGENO ( INFIAMMAZIONE AL POLMONE ) E’ RIENTRATA NEI PARAMETRI NORMALI.MI RITENGO SODDISFATTO AL MOMENTO,IN QUANTO LA MALATTIA CA POLMONARE IN PRECEDENZA PEGGIORAVA.PROSEGUIRO’ CON LA SOMM-DI ESCOZUL SPERANDO IN RISULTATI MIGLIORI. AUGURI RAGAZZI. ROBERTO DA TORINO.

  169. Salve a tutti,
    ho preso oggi da una parente che ha prima ritirato l’escozul ma sotto consiglio dell’oncologo, ha deciso di non somministrarlo.
    Mio padre ne avrebbe urgente bisogno cio che mi chiedo ora e’ se il dosaggio puo’ essere uguale.

    quello che ho ricevuto e’:
    1 flaconcino piccolo di 30ml chiamato trj-c30 homeopatico
    1 flacone grande da 1000ml Vimang extracto acuoso concentrado

    le dose che avevano consigliato a questo mio parente erano
    5 gocce (direttamente sotto la lingua) mezz’ora prima dei pasti del primo flaconcino (trj-c30)
    e 4 cucchiai al giorno dell’altro

    mio padre ha un cancro maligno raro che ha portato prima ad un operazione asportando prostata,vescica, e tutto l’apparato, poi si e’ ripresentato ed ora sta prendendo la gamba passando per il linfonodo
    tutto cio accompagnato da una fibrillazione al cuore che non ha consentito le migliori chemioterapie.

    le principali domande che mi pongo e’:
    posso usare quello che ho?
    potrebbe avere effetti indesiderati?
    riuscirei ad avere un dosaggio non andando necessariamente a cuba?

    ringrazio a tutti in anticipo
    e vi ricordo che ogni giorno che passa puo fare la differenza quindi se potete contattatemi:
    [email protected]

  170. Dispongo di 2 boccette prese alla Labiofam di escozul con ricevuta rilasciata dalla medesima il 25 aprile, chi fosse interessato mi contatti al 3456149112

  171. Chiedo di conoscere il luogo e/o la sede ove consegnano il farmaco, quali documenti occorrono per arrivare in sede e quali documenti medici sono necessari, nonchè riferimenti di alberghi, o altri contatti necessari in loco. Come fare per ritirare il farmaco e se esso è a pagamento. Altresì, se avete contatti di agenzie che organizzano eventuali viaggi nei prossimi mesi(giugno/luglio. Grazie

  172. Ciao a tutti, purtroppo mio padre si è spento circa un mese fa e dispongo di 4 boccette sigillate di escozul prese a cuba ad aprile, chiunque ne abbia bisogno non esiti a contattarmi 3283299272

  173. spero che non sia l’ennesima truffa ai danni di chi soffre,sarebbe criminale.ma c’è qualche medico che mi può illuminare in maniera più esaustiva?grazie fin da ora

  174. volevo sapere da coloro che hanno preso o che stanno prendendo il farmaco se hanno avuto dei miglioramenti.inoltre volevo sapere se il farmaco va preso quattro mesi consecutivi senza interruzione grazie

  175. ciao, sono appena rientrato da cuba , ho a disposizione 2 boccette di escozul, come sapete il costo a cuba è di 205cuc per ogni flacone,per chi fosse interessato, contattatemi al 3404733824.

  176. Qualcuno sa dirmi se servono documenti particolari all’aeroporto per poter portare via la medicina? Mio marito dovrebbe rientrare stasera ma pare manchi un foglio per sdoganare!

  177. A mio padre e’ stato riscontrato un tumore al pancreas circa due mesi fa. aspettative di vita:UNA SETTIMANA!!!!!! Gli somministriamo l’ESCOZUL e i medici non capiscono perche’ lui non abbia dolori!! naturalmente noi non abbiamo informato i medici riguardo l’ESCOZUL, tanto non sarebbero d’accordo.Non credo che l’ESCOZUL guarisca dal tumore ma per lo meno dara’ la possibilita’ a mio padre di non soffrire! in bocca al lupo a tutti

  178. IO HO MIA MADRE IN HOSPEDALE CON TUMORE ALLA PANCIA E IL COLONN..E UN RENE ANDATO…VORREI SAPERE SE PUO FERMARE QUESTA MALEDETTA MALATTIA……GRAZIE

  179. salve a tutti io ho una mia cugina che e stata davvero malissimo. siamo in germania e menomale che prendiamo la mediaset ringraziamo le iene per il servizzio che hanno mandato. mio zio appena sentito di questo farmaco si e messo in contatto a cuba e de andato li il viaggio della speranza. subito dopo 3 settimane mia cugina e tornata a camminare aveva un tumore maligno alla schiena cioe alla sipna dorsale. e vi giuro che il farmaco aiuta tantissimo. cosi qui in germania si e spalsa la voce e conosco altri 2 pazienti malati di cancro che stanno facendo anche loro la cura di escuozul e davvero stanno bene. vi raggomando nn comprate il farmaco in italia ci sono gente in giro che giocano sulla vita dei malati. se davvero tenete al paziente allora andate voi a cuba a procuralo. anche mio zio va e de andato gia 2 vollte . la gente vi vende escuozul ma nn e il vero farmaco si fanno solo soldi mi raccomando ascolltatemi.

  180. Vi posto il link dell’ AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) che da per l’ESCOZUL e la sua applicazione un parare oggettivo.

    http://www.aimac.it/notizie-tumore/attualita/escozul-parere-aiom__k6eVoA==_2_nea.html

  181. Mio cognato ha un tumore al fegato e necesiterebbe di ecozul…..non so se fidarmi di tanti di coloro che dicono di averne in casa, intando in italia, per vari motivi….comunque se vi fossero persone serie ed oneste, mi possono contattare allo 3478562581…ci troveremo d’accordo.
    GRAZIE GIANLUCA

  182. salve a tt mio marito e affetto di tumore alla gola in stato avanzato sapreste dirmi come muovermi x andare a cuba gra a tt

  183. ma l’escozul funziona per la leucemia mieloida acuta ?

  184. Salve, mi chiamo Michele mi servirevve questo farmaco urgente per mia madre chi mi può aiutare il mio num 3392528566 grazie mille

  185. ciao! volevo sapere chi va a cuba, o chi ha escozul: ho una carissima amica con un bimbo di un mese con un cancro in metastasi…vorrei aiutarla…grazie a tutti…

  186. Ciao A tutti. anch’io avrei bisogno di trovare qlc che va a Cuba per reperire Escozul. Mia zia ha carcinoma ovarico con metastasi linfonodali…e nonostante la chemio è peggiorata molto.
    Vorrei offrirle un’ultima speranza.
    il mio numero è 3477429234 se qlc per favore può aiutarmi o indirizzarmi. grazie a tt

  187. scrivo ad alessandro che è andato a cuba per prendere il farmaco, io ho mio padre che gli è stato diagnosticato un tumore al pancreas inoperabile, si è esteso anche allo stomaco e al colon, anche se verrà operato soffrirà tantissimo… vorrei chiederti come sei riuscito a procurarti questo farmaco? non hai avuto paura dei una truffa lì a Cuba?

  188. dispongo di due escozul omeopatici presi a Cuba presso la Labiofam, chi fosse interessato mi puo’ chiamare al 3292277109

  189. ho bisogno di acquistare l’escozul per un tumore al polmone per una persona cara.
    sapete dirmi se è efficace per questo tipo di tumore e se la labiofam ora rilascia il farmaco in vendita o gratuitamente?
    grazie..chi sa aiutarmi mi risponda urgentemente.

  190. salve ho l’artrite, l’escozul mi può aiutare? ciao.

  191. salve, io abito a trieste, e avrei bisogno del vidatox o escozul per mia madre.
    Ha già iniziato la cura ma al momento non riesco a tornare a Cuba,o a Tirana c’è qualcuno che può aiutarmi?tel 3285446936, grazie.
    Rosanna

  192. salve a tutti per chi ne avesse bisogno ho a disposizione 2 flaconcini di escozul trj-c30 presi a cuba. a me non servono più.
    per maggiori info questa è la mia mail
    [email protected]

  193. salve sono michele il ragazzo che ha scritto il 29 maggio alle 22:04 di avere a disposizione 4 boccette sigillate di escozul mi duole avvisare chiunque sia ancora interessato che i flaconi sono già stati consegnati e pregherei cortesemente di non chiamare più grazie e buona fortuna a tutti

  194. Buongiorno,
    ho mio suocero con un grave carcinoma alla faringe che a grande velocità sta invadendo l’esofago… io vorrei recamirmi a Cuba per prendere l’escozul.. a parte la cartella clinica, come posso fare per reperire il farmaco? a chi mi devo rivolgere? mi potete aiutare?
    Grazie. sono disposta a tutto
    Luana 3273272225 [email protected]

  195. Salve a tutti.
    Sto provando a capirci qualcosa.Purtroppo internet aumenta la mia confusione: intanto non viene più data la tossina diluita, ma il farmaco omeopatico. Secondo: ovviamente vista la cassa di risonanza hanno pensato di guadagnarci anke qualcosa, visto ke viene venduto profumatamente. Terzo: tutti i pareri ufficiali delle Associazioni mediche o giù di lì parlano sempre di rimedio inattendibile, xkè non supportato da studi e sperimentazioni. Che sia anke questo effetto dell’embargo nei confronti di Cuba, in questo caso a carico della comunità scientifica cubana? Può darsi, ma i dubbi restano. Speravo sinceramente di non dovere affidarmi a questa “medicina”, affidando il mio papà alle cure canoniche, che ovviamente non danno i risultati auspicati. La domanda è:vale la pena tentare? Mi rispondo di si, ma mi sento bendato a cercare qualcosa. Disposto a partire in prima persona, ad affidarmi a persone nella mia stessa situazione ed interessato a dividere costi di viaggio e altro. Contattatemi a [email protected] . Grazie.

  196. Ciao a tutti,
    mia suocera ha la leucemia e i medici non le hanno dato più alcuna speranza. Cercavo di capire come riuscire a procurare l’escozul , visto che mi è sembrato di capire che le dosi variano a seconda della malattia. Se qualcuno mi può aiutare mi può contattare al mio indirizzo mail. [email protected]
    Grazie

  197. Ciao, sono Susy
    Andro a Cuba la prossima settimana a prendere escozul per un parente. Per chi e interessato possiamo dividere le spese del viaggio pui naturalmente il costo della medicina che per 2 mesi e di 170 euro.
    Potete contattarmi al # 349-7034777 o al email [email protected]

  198. Ho mia madre con un tumore terminale al fegato
    se qualcuno avesse escolzul o vidatox urgente
    ringrazio tutti voi.

  199. Salve, io ho visto morire pazienti con tumore che hanno preso questo veleno. Si tratta di tre persone che dopo aver assunto il veleno stanno meglio per le prime settimane, dopo di che hanno avuto una continua agonia dovuto alla proliferazione delle metastasi, infatti (dalla cartella clinica) a 2 di queste persone sono state trovate metastasi ai polmoni e ad una al fegato, dopo un periodo di pochi mesi (1 mese nel paziente con metastasi al fegato) dall’inizio dell’assunzione del veleno, sono decedute. Prendete le informazioni che vi danno del veleno con le pinze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>