L’insulina fattore di rischio per i tumori al seno in post menopausa

di Luca Bruno Commenta

Le donne in postmenopausa con elevati livelli di insulina possono avere un rischio maggiore di sviluppare il cancro al seno.

insulina

Le donne in postmenopausa con elevati livelli di insulina possono avere un rischio maggiore di sviluppare il cancro al seno.
L’ipotesi proviene da un recente studio pubblicato online su International Journal of Cancer, ed è il frutto di una ricerca svolta da un gruppo di ricercatori dell’ Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University di New York.

Fino ad oggi pochi studi avevano indagato se l’insulina fosse o meno da associarsi al rischio di cancro del seno, e lo studio effettuato ha dato così la possibilità di avere un quadro più preciso e dettagliato di questa associazione.

Gli studiosi hanno esaminato i dati relativi a 5.450 donne che erano nel frattempo coinvolte in una ricerca più generale, la Women’s Health Initiative, che esaminava i diversi fattori che influenzano la salute delle donne.

I ricercatori hanno scoperto che le donne con livelli di insulina elevati hanno il doppio delle probabilità di sviluppare il cancro al seno, rispetto alle donne con livelli più bassi della sostanza.

Il team ha anche riscontrato che il legame tra elevati livelli di insulina ed il carcinoma della mammella è stato più forte per le donne magre rispetto alle donne obese.

Il risultato è importante perché sottolinea che nelle donne in postmenopausa, l’insulina può essere un fattore di rischio per il cancro al seno indipendentemente dall’obesità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>