Le sigarette elettroniche si aspirano con più forza

di Luca Bruno Commenta

Le sigarette elettroniche costringono il fumatore ad inalare ancora più profondamente di quanto accade con le sigarette tradizionali.

e-cigarette

Le sigarette elettroniche, da qualche tempo promosse in commercio in sostituzione delle sigarette tradizionali, hanno un difetto: richiedono, secondo i ricercatori della UC Riverside, branca dell’Università della California, una più forte inalazione rispetto alle sigarette tradizionali, il che può renderle in definitiva meno sane di quanto si pensi.
Le sigarette elettroniche hanno raggiunto un grande successo tra i consumatori. Si tratta di un dispositivo elettronico con una cartuccia che contiene nicotina disciolta in un solvente del tipo del glicole propilenico. Quando attivato, il dispositivo aziona una batteria che illumina la punta del dispositivo come se si trattasse della punta ardente della sigaretta, ed un piccolo generatore di calore vaporizza il contenuto della cartuccia che viene inalato.

I produttori delle cosiddette e-cigarettes sostengono che questo dispositivo permette lo stesso effetto del fumare le sigarette ma senza l’inalazione di quei componenti cancerogeni presenti nella sigaretta tradizionale.

Se ciò è solo in parte vero, come di recente dimostrato dalla Food and Drug Administration, che ha rilevato la presenza di alcune sostanze cancerogene anche nelle sigarette elettroniche, il nuovo studio ha inoltre evidenziato come il consumatore debba aspirare con più forza ancora rispetto alle sigarette tradizionali, facendo andare ancora più in profondità nei polmoni le sostanze inalate, con effetti ad oggi sconosciuti per la salute.

Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che dopo le prime dieci boccate la densità di aerosol prodotta dai dispositivi cala in modo sensibile, obbligando ad inalazioni sempre più profonde.

Un meccanismo, concludono, similare a quello provocato dalle sigarette a basso tenore di catrame che spesso inducono il fumatore a fare boccate molto profonde per inalare la dose di nicotina necessaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>