Vietato vendere alcolici ai minori di 18 anni

di Vito Verna Commenta

Esercenti attività commerciali, baristi, commessi, cassieri e chiunque altro, a qualunque titolo, sia accusato di aver venduto alcolici o superalcolici ai minori verrà multato con un sanzione amministrativa di entità compresa tra i 250 ed i 1.000 euro.

Vietato vendere alcolici ai minori di 18 anni

La Commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati avrebbe in mattinata approvato un emendamento al decreto Sanità del Ministro della Salute Renato Balduzzi, a firma Lucio Barani (Popolo della Libertà) e Livia Turco (Partito Democratico), inerente la vendita di bevande alcoliche e superalcoliche ai minori di anni 18

I BAMBINI ITALIANI SONO OBESI

Queste ultime, come specificato nel testo dell’emendamento poc’anzi citato e recentemente approvato, non potranno più venir vendute ai minori di anni 18 e la certificazione dovrà avvenire mediante presentazione della carta d’identità dell’acquirente al venditore a meno che, si legge nel provvedimento, la maggiore età non sia più che manifesta.

OBESITA’ INFANTILE IN COSTANTE CRESCITA

Lo stesso, naturalmente, dicasi per gli eventuali distributori automatici che, al più presto, dovranno venir dotati di tutta la strumentazione necessaria a rilevare e riconoscere i dati anagrafici dell’aspirante acquirente mediante lettura ottica del documento di identità piuttosto che della tessera sanitaria.

BAMBINI OBESI VITTIME DEL BULLISMO

Previste, ovviamente, pesanti sanzioni nei confronti di tutti coloro i quali trasgrediranno alla legge.

Esercenti attività commerciali, baristi, commessi, cassieri e chiunque altro, a qualunque titolo, sia accusato di aver venduto alcolici o superalcolici ai minori verrà multato con un sanzione amministrativa di entità compresa tra i 250 ed i 1.000 euro.

Inoltre, nel caso in cui il fatto venga reiterato, non solo le sanzioni su indicate verranno addirittura triplicate ma, dalle autorità competenti, verrà altresì sospesa la licenza di vendita di bevande alcoliche per ben 3 mesi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>