Quali sono i cibi del buon umore?

di Alessandro Bombardieri Commenta

Il cioccolato mette di buonumore...

Esistono dei cibi che fanno tornare il buon umore e sono molto utili anche nel combattere la depressione, su tutti si contraddistingue il cioccolato. Anche altri alimenti come il tè, le fragole, i mirtilli e i lamponi hanno al loro interno degli elementi che possono migliorare l’umore.

I ricercatori del Torrey Pines Institute for Molecular Studies (Stati Uniti) hanno identificato queste sostanze che svolgono le stesse funzioni dei principi attivi che si trovano nei farmaci che vengono usati per curare ansia, depressione e altri disturbi simili.


Il fatto che questi alimenti siano stati riconosciuti come cibi del buonumore è dato dal fatto che hanno molte somiglianze con l’acido valproico, che viene usato molto per controllare gli sbalzi d’umore. Un responsabile di questa ricerca ha affermato che le molecole di cibi come il cioccolato, molti frutti di bosco e il tè contengono specifici acidi grassi omega-3 che hanno un effetto positivo sull’umore e sono molto simili come struttura all’antidepressivo acido valproico.

DIETA A BASE DI CIOCCOLATO

La scoperta è molto importante in quanto in futuro questi alimenti potrebbero essere utilizzati per creare i modulatori dell’umore potendo così realizzare farmaci senza effetti collaterali. Secondo i ricercatori questi alimenti associati ad uno stile di vita sano possono migliorare l’umore e possono essere abbinati alle classiche terapie farmacologiche.

Sembra quindi trovare conferma l’idea secondo cui un quadratino di cioccolato possa farci tornare di buonumore, quindi d’ora in poi tutti noi avremo una scusa in più per poterci permettere un po’ di questo alimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>