Prendersi cura del cuore aiuta a prevenire il cancro

di Fabiana Commenta

Le sette regole dello stile di vita per proteggere il cuore e ridurre il rischio di cancro

Esiste una stretta correlazione fra la salute del cuore e la prevenzione del cancro: è quanto sostengono gli esperti dell’AHA, l’American Heart Association che ha stilato un programma di sette semplici regole, Life’s Simple 7.

Seguendo le sette semplici regole è possibile non solo proteggere e prendersi cura del nostro cuore, ma anche ridurre del 50% il rischio di cancro. 

Le sette regole da applicare nello stile di vita quotidiano hanno effettivamente dei riscontri positivi sulla salute generale dell’apparato cardiocircolatorio, come confermato anche da un recente studio pubblicato su Circulation.

 

E tra l’altro si tratta di semplicissime regole che molto hanno a che fare con il buon senso, ma che si rivelano fondamentali per la nostra salute.

Lo studio è stato coordinato dal team dalla professoressa Laura Rasmussen-Torvik della Northwestern University Feinberg School of Medicine basandosi sulla revisione di dati raccolti dall’Atherosclerosis Risk in Communities raccolti fra il 1987 e il 2006 coinvolgendo oltre 13.000 pazienti.

10 REGOLE PER PROTEGGERE IL CUORE

In pratica analizzando le cartelle cliniche dei pazienti sono state verificate quante “regole” consigliate per il cuore venivano seguite con il risultato concreto che il rischio di cancro era ridotto del 50%.

Ecco i passi Simple Life 7:

1. È importante essere attivi: secondo l’AHA sono necessari almeno 150 minuti di esercizio fisico alla settimana, pari a 2 ore e mezza.
2. Controllare il colesterolo: i livelli di colestestolo vanno monitorati anche perché dovrebbero essere inferiori a 200 milligrammi per decilitro.


3. Mangiare meglio: la salute passa attraverso la tavola e la dieta quotidiana deve essere ricca di fibre, frutta, verdura e proteine magre che derivano dal pesce. Consigliato invece di diminuire l’apporto di sodio, zuccheri aggiunti, grassi trans e saturi.
4. Controllare la pressione sanguigna: la pressione sanguigna dovrebbe essere sempre inferiore a 120/80.


5. Perdere peso: attenzione alla linea e per una pura questione di salute visto che l’Indice di Massa Corporea (BMI), dovrebbe essere inferiore a 25.


6. Ridurre la glicemia: da controllare anche il valore della glicemia che digiuno dovrebbe essere inferiore a 100. Anche in questo caso è possibile tenere sotto controllo la glicemia evitando bevande zuccherate, caramelle e dolci di vario genere.

7. Smettere di fumare: è una delle regole fondamentali da seguire, anzi secondo l’AHA decisamente il più importante insieme alla dieta e all’esercizio fisico.
Foto Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>