Perdere peso mangiando funghi

di Fabiana Commenta

Sostituire la carne rossa con i funghi aiuterebbe a perdere peso senza fatica

funghiSostituire nella dieta la carne rossa con i funghi champignon e perdere peso: è quanto sostiene un recente studio condotto dai ricercatori della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health, finanziato dal Mushroom Council e pubblicato sul FASEB Journal.

I funghi champignon, piccoli e bianchi, estremamente diffusi in cucina, sarebbero l’ideale per poter perdere peso senza troppe rinunce e mantenere il nuovo peso forma acquisito.

 

È sufficiente inserirli nella dieta come sostituti di alimenti ad alta densità energetica, come la carne rossa in particolare (che aumenta anche il rischio di malattie cardiache).

I funghi infatti sono alimenti a bassa densità proteica e assicurano il giusto apporto di energia, riducendo però l’apporto di calorie e grassi e tra l’altro regalano un senso di sazietà riducendo la necessità di mangiare ancora e di conseguenza favoriscono anche la perdita di peso. Insomma introdurre nel proprio regime alimentare i funghi durante e dopo la dieta sarebbe un modo per stare in forma e senza troppe rinunce.

Lo conferma lo studio condotto su 73 adulti (età media 48 anni), obesi o in sovrappeso. 

Il primo gruppo di volontari ha seguito una dieta che prevedeva l’assunzione di una tazza di funghi al giorno, per l’altro gruppo era invece prevista una dieta standard con una porzione di carne rossa.

TERAPIE ANTICANCRO DAI FUNGHI

Dopo un anno di studio e dati alla mano ecco i risultati.  Il gruppo che ha mangiato regolarmente funghi una volta al giorno non solo ha perso peso (circa 3,18 chili in media), ma ha anche migliorato il proprio BMI e la corporatura, ridicendo in media di sei centimetri il girovita. Nel corso del tempo i volontari sono anche riusciti a mantenere il nuovo peso forma acquisito.

Un bel risultato che mette in luce un altro escamotage che dimostra come introdurre gli alimenti giusti nella dieta aiuti non solo a perdere peso, ma favorisca anche un miglioramento a livello generale. E senza troppe rinunce.

 

 

Foto Thinkstock

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>