Ministero conferma necessità bollitura latte crudo

di Vito Verna Commenta

Il latte crudo, secondo il Ministero della Salute, dovrebbe sempre venir consumato bollito.

La polemica intorno al latte crudo patogeno rinvenuto in molti dei distributori automatici della provincia di Torino e di altre numerose province limitrofe non accenna a placarsi e, dopo le dovute rassicurazioni in merito, il Ministero della Salute ci terrebbe a confermare, ancora una volta, come solamente il latte pastorizzato sia da considerarsi salubre e nutriente poiché il latte crudo, per propria stessa natura e composizione, non potrebbe mai dirsi, per quanto alta sia l’attenzione sia in fase di produzione che in fase di vendita, totalmente e definitivamente sicuro.

PERICOLOSITÀ DELLE CARAFFE FILTRANTI

Neppure i numerosi controlli effettuati periodicamente, se non addirittura giornalmente, sulle partite di latte distribuito automaticamente nelle nostre città ne garantirebbero, come recentemente dimostrato, la sicurezza o la bontà.

Unica alternativa all’acquisto di latte pastorizzato è la bollitura del latte crudo, reperito presso i succitati distributori automatici oppure ancora direttamente  in stalla, per non meno di dieci minuti.

BATTERI ANTIBIOTICO RESISTENTI SEMPRE PIÙ DIFFUSI

A quel punto, però, come ci tengono a precisare i dietisti, ogni sostanza nutritiva naturalmente presente nel latte si sarebbe disciolta congiuntamente ai batteri rendendo il latte stesso completamente inutile per gli scopi per i quali quotidianamente si berrebbe.

Pure i pediatri, intervistati sull’argomento, sarebbero combattuti. Da un parte, infatti, vi sarebbero i sostenitori di un’alimentazione quanto più morigerata, sia in fase di allattamento che in fase di svezzamento, che non prevederebbe l’introduzione del latte vaccino almeno sino al compimento del primo anno da parte del bambino.

Dall’altra, invece, vi sarebbero i sostenitori di un’alimentazione quanto più naturale possibile secondo i quali, pur con le dovute precauzioni, la madre potrebbe bere, anche durante l’allattamento, il succitato latte crudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>