Mangiare lentamente per mantenersi in salute?

di Sveva Commenta

Mangiare lentamente sarebbe sufficiente per mantenersi in salute? Lo afferma un nuovo studio curato dalla Scientific Sessions dell’American Heart Association. La ricerca ha coinvolto 642 uomini e 441 donne che sono stati classificati in mangiatori veloci, normali o lenti.

Prevenire l'obesità mangiando 4 volte al giorno

Le loro abitudini alimentari sono state studiate per cinque lunghi anni e hanno evidenziato che mangiare velocemente è deleterio per la salute. In particolare tra i mangiatori più voraci l’incidenza della sindrome metabolica è risultata pari all’11.6%, contro il 6.5% dei mangiatori normali e il 2.3% di quelli abituati a mangiare con calma. Mangiare in fretta è risultato inoltre associato a un maggiore aumento di peso, a un maggiore accumulo di grasso addominale e iperglicemia. Mangiare lentamente dunque aiuterebbe a mantenersi in salute.

Ti potrebbe interessare anche:

Mangiare lamponi rende più belli?

Mangiare con il calcolo delle calorie aiuta la corretta alimentazione

Photo | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>