L’alcol previene la depressione

di Fabiana Commenta

L’assunzione moderata di alcol aiuta a prevenire la depressione negli uomini e nelle donne

vinoL’alcol aiuta a prevenire la depressione, ma solo se assunto in quantità basse o moderate. Insomma, va bene un bicchiere di vino di tanto in tanto, ma senza esagerare.

 

A rivelare le inaspettate proprietà antidepressive dell’alcool ci ha pensato uno studio spagnolo  dell’Università di Navarra pubblicato su BMC Magazine che sostiene che il consumo moderato di alcol possa aiutare a combattere la depressione. 

 

Quando si parla di consumo moderato i ricercatori indicano anche la quantità che dovrebbe essere pari a un bicchiere al giorno, ma non di più. I dati dello studio coordinato da Miguel Ángel Martínez-González del Centro de Salud San Pablo di Siviglia, mettono chiaramente in evidenza che esiste un rapporto inversamente proporzionale fra un basso consumo di alcol e lo sviluppo di nuovi casi depressione. 

Lo studio, durato sette anni, è stato condotto monitorando un gruppo composto da 5500 uomini e donne di età compresa fra i 55 e gli 80 anni di età e che all’inizio della ricerca non mostravano alcun sintomo di depressione né avevano problemi di alcun tipo legati all’alcol.

BENEFICI DEL VINO SULL’ORGANISMO

I risultati dello studio hanno messo in evidenza che chi assumeva quotidianamente dai 5 ai 15 grammi di alcol al giorno (pari praticamente da 2 a 7 bicchieri a settimana) mostrava un rischio inferiore di sviluppare sintomi legati alla depressione. Chi invece consumava quantità maggiori di alcol era esposto a rischi maggiori di sviluppare sintomi depressivi.

Inoltre fra i vari alcolici presi in considerazione, sembra che sia il vino a vantare i benefici maggiori in termini antidepressivi.

E tra l’altro lo studio ha dimostrato che l’assunzione moderata di alcol ha gli stessi effetti antidepressivi sia sugli uomini sia sulle donne.

 

Secondo i ricercatori sarebbero gli antiossidanti presenti nel vino a stimolare il cervello mantenendone gli equilibri. Insomma via libera a un buon bicchiere di vino a settimana, ma senza esagerare.

 

 

 

Foto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>