I frutti più ricchi di antiossidanti

di Vito Verna Commenta

Guava, prugne e mango sarebbero i 3 frutti in assoluto più ricchi di antiossidanti.

Moltissimi di noi sono a conoscenza del fatto che gli antiossidanti, naturalmente presenti nel corpo umano nonché in numerosi alimenti di origine vegetale (quali frutta e verdura), svolgono un complesso, quanto fondamentale, ruolo di ossido-riduzione.

Gli antiossidanti, essi stessi ossidanti ovverosia in grado di privare dei propri elettroni una qualsiasi sostanza, avrebbero lo specifico compito di trasferire su se stessi la normale, ma pericolosa, ossidazione cui va incontro qualsiasi cellula, bloccando sul nascere le reazioni di ossidazione a catena che provocherebbero la formazione dei radicali liberi, sostanze responsabili, quanto e più di altre, del precoce danneggiamento delle cellule cui si fa risalire, secondo gli ultimi studi in materia, l’origine di numerosissime patologie oncologiche.

DIETA NATURALE PER RIMANERE GIOVANI E BELLI

Gli antiossidanti, detto in parole più semplici, impediscono l’ossidazione delle cellule divenendo essi stessi ossidati, così da evitare all’organismo il benché minimo problema.

Una dieta ricca di antiossidanti, benché il corpo umano ne produca naturalmente in grandi quantità, non può quindi che venir consigliata sebbene, comunque trattandosi di un regime alimentare, andrebbe sottoposto all’approvazione del proprio medico di fiducia o del proprio dietologo/nutrizionista.

GLUTATIONE, UN POTENTE ANTIOSSIDANTE 

Sicuramente non farà male, nell’attesa di chiedere consiglio allo specialista, integrare, nella propria alimentazione quotidiana, tre particolari frutti esotici che, secondo le ultime ricerche condotte in proposito, in particolare dal National Institute of Nutrition della Repubblica dell’India, sarebbero gli alimenti con il maggior contenuto di antiossidanti in assoluto, dunque ottimi per migliorare il nostro generale stato di salute.

Questi tre frutti, ovverosia la guava, le prugne ed il mango, contengono tra i 170 ed i 500 milligrammi di antiossidanti per 100 grammi di prodotto, risultando dunque essere assolutamente benefici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>