Dieta: gli accorgimenti per dimagrire senza fatica

di Elena Botta 2

Oggi vogliamo darvi alcune dritte su come introdurre meno calorie, mangiando alimenti che si mangiano di solito e quindi senza nemmeno accorgersene

dieta_vegetariana

La primavera è alle porte e molte donne stanno già vivendo con ansia il momento in cui ci si dovrà svestire e mettere in mostra il proprio corpo e per questo bisogna iniziare a mettersi in forma facendo un po’ di attività fisica, magari all’aria aperta e iniziare una dieta.
Oggi vogliamo darvi alcune dritte su come introdurre meno calorie, mangiando alimenti che si mangiano di solito e quindi senza nemmeno accorgersene.



Il motto dei prossimi mesi deve essere “mangiare meno ma mangiare meglio” e ora vi diamo alcune dritte per riuscire ad eliminare 100 calorie al giorno, senza fare fatica.
-Bevete il latte parzialmente scremato anzichè quello intero ed eliminate il burro a colazione
-L’antipasto deve diventare la vostra portata principale.
-Mangiate pesce a volontà, ma riducete il consumo di trote e crostacei perchè contengono colesterolo
-Al posto della mozzarella mangiate la ricotta
-Condite le pietanze con gli aromi e aceto balsamico.
-Evitate di mangiare la pelle del pollo
-Non mangiate i grissini
-Mangiate la pizza senza la mozzarella ma con le verdure
-Cercate di dividere il dolce con un altro commensale
-Mangiate l’interno della crostata di mele, evitando il bordo di pastafrolla
-Bevete un solo bicchiere di birra o vino al giorno
-Cambiate il metodo di cottura: preferite le cotture al vapore o sulla griglia, utilizzando condimenti a crudo.
-Al posto dell’olio usate vino o birra come condimento che insaporiranno e non asciugheranno i vostri piatti.
-Pulite bene la carne dal grasso prima di cuocerla.
Vedrete che con questa dieta non farete fatica a perdere peso; l’unica cosa importante è avere la costanza di seguirla e il gioco è fatto.

Commenti (2)

  1. Tutto ciò che riguarda la dieta è interessante per me!

  2. Scusa un attimo, se quando dici ‘condimenti a crudo’ vuoi dire ‘condimenti DOPO la cottura’, allora certo che fa bene,
    MA non capisco cosa c’entri questo col dimagrire, non è che facendo così si dimagrisce!
    O, no? se no motiva la tua risposta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>