Come stare a dieta senza cadere in depressione

di Alessandro Bombardieri Commenta

Qualche consiglio per prendere meglio la dieta.

Iniziare una dieta dimagrante e continuare a seguirla può rivelarsi molto difficile per tante persone, in particolare per chi è abituato a mangiare molto senza farsi mancare nulla. Va detto quindi che esiste seriamente il rischio di cadere in depressione se si cerca di seguire una dieta dimagrante controvoglia oppure senza la giusta motivazione.

Sul Journal of Clinical Psychiatry è stata pubblicata di recente una ricerca che conferma che un grande alleato nel riuscire a seguire una dieta dimagrante senza cadere in depressione è lo sport, o comunque l’attività fisica.


Lo sport ha chiaramente molti aspetti positivi: oltre ad evitare la depressione aiuta a mantenersi in forma e migliorare il tono muscolare, migliora la salute cardiocircolatoria e aiuta anche la psiche in quanto permette di distrarsi, diminuendo lo stress ed il nervoso.

Per avere effetti positivi correlati ad una dieta dimagrante almeno all’inizio è anche sufficiente camminare, senza per forza doversi dare a sport agonistici. Basta dunque una camminata a passo deciso alla mattina per tonificare il fisico, migliorare l’apparato cardiovascolare e allentare le tensioni. Secondo un’altra ricerca basterebbe rinunciare ad usare l’ascensore per ridurre del 15% il rischio di malattie cardiovascolari.

DIETA CONTRO LA PRESSIONE ALTA

Comunque è importante sottolineare che non bisogna mai rinunciare ai tre pasti principali (colazione, pranzo e cena) ed allo spuntino di metà mattina oltre che alla merenda, pure mettendosi a dieta. Saranno le abitudini alimentari che dovranno cambiare, abbinate ad uno stile di vita sano che preveda dello sport come confermato da questi recenti studi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>