Carbone farmacologico contro il gonfiore addominale

di Fabiana 2

Rimedio naturale anti-gas, il carbone unito al simeticone garantisce effetti immediati

Sono oltre 5 milioni il numero delle italiane che lamentano gonfiore addominalestress e un’alimentazione sbagliata restano le cause principali senza assumere farmaci di vario genere è possibile ovviare al problema grazie a rimedi di origine naturale.

Anche per la scienza infatti è il carbone attivo di origine vegetale in capsule è il rimedio più adatto per eliminare il gonfiore addominale grazie al suo ruolo di spugna naturale che impedisce la fermentazione dei cibi. Ma se volete un effetto ancora più rapido, da oggi il carbone, grazie alla ricerca farmacologica è diventato ancor più efficace.

Unito al simeticone, un polimero speciale, il carbone viene proposto in forma di piccole pastiglie che garantiscono risultati ottimi. Il carbone “modificato” riesce ad assorbire i gas che si accumulano all’interno dell’intestino ma anche di dividere le bolle che gonfiano l’addome in modo tale che possano essere eliminate più facilmente. Si tratta di un tipo di rimedio indicato per tutti, anche per chi generalmente ha l’addome piatto e che soffre però di sindrome acuta. In pratica la pancia può gonfiarsi all’improvviso a causa dello stress o della dieta sbagliata.

Quando si assume il carbone vegetale è consigliato mantenere molta acqua e mantenere una buona idratazione per favorire la rimozione delle tossine dal corpo. Il carbone farmacologico agisce generalmente in due-tre giorni, e generalmente non ha controindicazioni, anche se per la prescrizione è necessario rivolgersi al medico per evitare spiaceli interazioni con altri medicinali.

PANCIA GONFIA, LE CAUSE

Anche prima di assumere il semplice carbone vegetale è necessario consultarsi con il medico perché potrebbe compromettere il regolare assorbimento di altri tipi di farmaci.
Foto Thinkstock

Commenti (2)

  1. Aujourd’hui e0 12h30 on parlera de toi, Brigitte, Jacqueline, Nathalie, Vale9rie et moi, te fe9licitons pour ce bel engmaegent et nous embrassons tre8s fort les soeurs du de9sert, bon courage e0 bientf4tGinette

  2. I was going to say exactly the same thing as John. Love the chart cocpent but was confused by the colours, expecting green to represent progress.Good idea though; shows change is a happenin’ in Can-USA.MattThe Coffee House

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>