Buoni motivi per bere il caffè

di Alessandro Bombardieri Commenta

Ecco perchè bere il caffè fa bene.

Il caffè spesso viene visto come una bevanda che fa male, soprattutto per il sistema nervoso e per il cuore. Non tutti lo sanno ma il caffè ha anche diversi buoni motivi per cui può essere bevuto, qui ne vediamo qualcuno…

Una tazzina di caffè a fine pasto per esempio aiuta a digerire meglio, grazie all’aumento della produzione di succhi gastrici, dovuto all’azione delle sostanze aromatiche prodotte nel processo di torrefazione. Inoltre il caffè aiuta a muovere l’intestino, diventando anche un buon alleato contro la stitichezza.


Il caffè aiuta anche a combattere la cellulite, eliminando i liquidi in eccesso. Sembra poi provato che bere caffè aiuta a combattere anche la depressione: uno studio ha dimostrato che chi beve almeno quattro tazze di caffè alla settimana vede calare il rischio di andare in depressione, non a caso il caffè una sostanza psicoattiva. Questa sua caratteristica permette inoltre al caffè di essere anche una bevanda che favorisce gli sforzi mentali, portando benefici anche alla memoria.

Il caffè fa anche dimagrire perchè favorisce la combustione degli acidi grassi, in particolare è molto utile per dimagrire bere caffè senza zucchero. Per lo sport il caffè è utile nel senso che le sue proprietà permettono di migliorare la resistenza muscolare.

CAFFÈ PER COMBATTERE L’ICTUS

Gli antiossidanti naturali del caffè invece prevengono i danni provocati dai radicali liberi, cioè quelli che portano all’invecchiamento delle cellule. Sono in particolare gli acidi clorogenici a rallentare l’invecchiamento. Uno studio italiano ha anche rilevato che due tazzine di caffè al dì aiutano a prevenire addirittura il tumore al fegato. Il caffè aiuta inoltre a respirare meglio, riduce i danni della menopausa e riduce le calcificazioni coronariche nelle donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>